lunedì, Aprile 15, 2024

Smart Connect, soluzione Lenovo-Motorola per integrazione totale multi-device

(Adnkronos) – Lavorare senza interruzione, indipendentemente dai dispositivi utilizzati: è la promessa di Smart Connect, la soluzione software presentata al WMC da Lenovo e Motorola che unisce e crea connessione tra ecosistemi digitali, per un’esperienza multi-device 'fluida'. Pensata per tutti i tipi di consumatori, dagli studenti ai creativi, Smart Connect connette i dispositivi compatibili, come telefoni, tablet e PC, superando il vincolo del sistema operativo 'condiviso'. In questo modo gli utenti possono facilmente espandere ciò che viene visualizzato sui loro telefoni su uno schermo più grande. Possono, ad esempio, spostare giochi, film, serie e applicazioni dal telefono al televisore con estrema facilità, usufruendo di uno schermo più ampio per giocare o lavorare. Fra le opzioni di Smart Connect c'è il Cross Control che permette di navigare tra PC, tablet e smartphone utilizzando un’unica tastiera e un unico mouse , oppure Swipe to stream che con un gesto permette di trasferire le attività di un’app tra un dispositivo e l’altro. Disponibile anche la sincronizzazione delle notifiche e lo Share Hub per condividere file e contenuti multimediali su dispositivi compatibili con diversi sistemi operativi per semplificare le attività, dai programmi di viaggio agli appunti di una ricerca, diventa un procedimento che non richiede sforzo. Con Appunti smart poi si potrà copiare e incollare testi o immagini da PC, tablet o telefoni come fosse un unico dispositivo. Smart Connect sarà disponibile su qualsiasi PC Lenovo con Windows 10 o versioni successive dallo store Microsoft e su alcuni tablet Lenovo e dispositivi Motorola attraverso Google Play Store. —[email protected] (Web Info)

Sowmya Sofia Riccaboni
Sowmya Sofia Riccaboni
Blogger, giornalista scalza (senza tesserino), mamma di 3 figli. Guarda il mondo con i cinque sensi, trascura spesso la forma per dare sensazioni di realtà e di poter toccare le parole. Direttrice Editoriale dal 2009. Laureata in Scienze della Formazione.

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles