domenica, Aprile 21, 2024

Quattordicenne ucciso a Roma, c’è un altro fermo: è il fratello di uno dei due indagati

(Adnkronos) – C'è un altro fermo per l'omicidio di Alexandru Ivan, il 14enne ucciso a Roma nel parcheggio della fermata della metro C di Pantano nella notte del 13 gennaio scorso. Si tratta di un 30enne, fratello di uno degli altri due indagati già fermati, gravemente indiziato dell’omicidio del ragazzo. Dall’analisi dei tabulati e dalle celle del telefono in uso al giovane, risulterebbe infatti che l'uomo fosse in compagnia di uno degli indagati prima, durante e dopo l’omicidio, quando avrebbe trovato riparo ad Aprilia. Le indagini sono ancora in corso. —[email protected] (Web Info)

Sowmya Sofia Riccaboni
Sowmya Sofia Riccaboni
Blogger, giornalista scalza (senza tesserino), mamma di 3 figli. Guarda il mondo con i cinque sensi, trascura spesso la forma per dare sensazioni di realtà e di poter toccare le parole. Direttrice Editoriale dal 2009. Laureata in Scienze della Formazione.

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles