martedì, Giugno 25, 2024

Putin invita i russi a partecipare alle elezioni presidenziali

Il presidente russo Vladimir Putin invita i russi a partecipare alle elezioni presidenziali. Domani, fino al 17 marzo, i cittadini russi si recheranno alle urne per eleggere il nuovo presidente.

Putin invita i russi a votare

Il presidente russo Vladimir Putin ha invitato i russi a partecipare alle elezioni presidenziali, che si terranno il 15-17 marzo. “Dobbiamo confermare il nostro consolidamento, la nostra determinazione ad andare avanti insieme. Ogni voto conta. Ecco perché vi invito a realizzare il vostro diritto di voto nei prossimi tre giorni”, ha detto Putin in un video. “Cari amici! Tutti noi, popolo multietnico della Russia, siamo una grande famiglia. Siamo preoccupati per il nostro Paese, prendiamocene cura, vogliamo che sia ricco, forte, libero e prospero, vogliamo un tenore di vita e una qualità della vita da migliorare. Così sia. Faremo tutto come vogliamo. Quindi, vi chiedo di partecipare alla votazione ed esprimere la vostra posizione civile e patriottica, di esprimere il vostro voto per il vostro candidato, un candidato che avete scelto, per il futuro di successo della nostra amata Russia”, ha aggiunto. “Solo voi, cittadini russi, potete decidere del futuro della patria. Vorrei sottolineare che l’unica fonte di potere nel nostro Paese è il popolo. Questa è la disposizione giuridica fondamentale sancita dalla Costituzione russa”, ha proseguito Putin. Il presidente russo ha osservato che le persone “non solo voteranno, ma dichiareranno la propria volontà, i propri sforzi, il proprio coinvolgimento personale nell’ulteriore sviluppo della Russia, perché le elezioni sono un passo verso il futuro”.

Le elezioni presidenziali russe

Il Consiglio della Federazione Russa, ha ufficialmente designato il 17 marzo 2024 come giorno delle elezioni presidenziali. La Commissione elettorale centrale russa (CEC) ha poi annunciato che le votazioni si svolgeranno nell’arco di tre giorni, dal 15 al 17 marzo. Quattro candidati si contenderanno la carica più alta: il candidato del partito New People Vladislav Davankov; il candidato autonominato e presidente in carica Vladimir Putin; il candidato del Partito Liberal Democratico della Russia (LDPR) Leonid Slutsky; e il candidato del Partito Comunista della Federazione Russa (CPRF) Nikolay Kharitonov.


Leggi anche: Elezioni Russia, Putin in gara con Stalin per il record al vertice

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles