sabato, Maggio 18, 2024

Prime Video introduce la pubblicità: ecco come fare per non avere interruzioni

(Adnkronos) – Amazon Prime Video sta per introdurre una novità significativa che influenzerà la modalità di fruizione dei suoi contenuti. A partire dal 9 aprile 2024, i film e le serie TV offerti dal servizio di streaming includeranno un numero limitato di annunci pubblicitari. Questa mossa, come comunicato da Amazon, è volta a sostenere e incrementare gli investimenti in contenuti di qualità, assicurando al contempo la quantità e la qualità dell'offerta su Prime Video. In risposta alle potenziali preoccupazioni degli abbonati, Amazon ha assicurato che il numero di annunci sarà significativamente inferiore rispetto a quello presente nella televisione lineare e in altri servizi di streaming, minimizzando così l'interruzione dell'esperienza di visione. Importante sottolineare che non vi sarà alcuna modifica al prezzo dell'abbonamento Prime attuale, mantenendo inalterato il rapporto qualità-prezzo che caratterizza il servizio. L'iniziativa sembra seguire l'introduzione da parte di Netflix di un piano di abbonamento con pubblicità a costo ridotto. Operazione che si è rivelata un successo, attirando un numero significativo di nuovi abbonati e offrendo flessibilità ai consumatori.  Per coloro che preferiscono non avere interruzioni pubblicitarie durante la visione, Amazon introduce una nuova opzione: per un supplemento di soli 1,99€ al mese, gli abbonati potranno godere di tutti i contenuti senza pubblicità. Questa soluzione permette di personalizzare ulteriormente l'esperienza su Prime Video, offrendo flessibilità e controllo agli utenti.  Gli abbonati Prime attuali godono già di un'ampia gamma di vantaggi, che spaziano dalle spedizioni rapide e gratuite su milioni di prodotti, a un vasto catalogo di serie TV e film in esclusiva, fino ad arrivare a benefici nell'ambito dello shopping, dell'intrattenimento musicale e videoludico, e molto altro. L'introduzione degli annunci pubblicitari e l'opzione per rimuoverli con un piccolo supplemento rappresenta un nuovo capitolo nell'evoluzione del servizio, mirando a bilanciare la necessità di finanziare contenuti di alta qualità con la possibilità per gli utenti di scegliere la modalità di visione preferita. —[email protected] (Web Info)

Sowmya Sofia Riccaboni
Sowmya Sofia Riccaboni
Blogger, giornalista scalza (senza tesserino), mamma di 3 figli. Guarda il mondo con i cinque sensi, trascura spesso la forma per dare sensazioni di realtà e di poter toccare le parole. Direttrice Editoriale dal 2009. Laureata in Scienze della Formazione.

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles