lunedì, Giugno 24, 2024

Louis Vuitton debutta sulla passerella di Hong Kong


La maison francese del lusso Louis Vuitton farà debuttare la sua collezione uomo pre-fall 2024 durante una sfilata a Hong Kong, dove ha stretto una partnership con il brand operator locale K11 Group per ospitare l’evento.

La sfilata, che si terrà il 30 novembre presso l’Avenue of Stars di K11 Victoria Dockside, sarà, secondo l’azienda, un modo per “consolidare ulteriormente la reputazione di Hong Kong come fiorente polo economico e culturale” e per affermare la sua “posizione di capitale mondiale della moda”.

L’evento si baserà probabilmente sulla teatralità già presente negli allestimenti ideati da Pharrell Williams, direttore creativo di Louis Vuitton per l’abbigliamento maschile, che da quando ha assunto questa carica ha organizzato una serie di eventi in passerella di alto profilo per presentare le collezioni del marchio.

Uno di questi ha visto la Maison conquistare il ponte Jamsugyo di Seoul, in Corea del Sud, dove Williams ha presentato la collezione pre-fall 2023 del marchio a una folla di star coreane e personaggi influenti.

La strategia di Louis Vuitton di avvicinare le sfilate al mercato asiatico è attualmente seguita da altri marchi di fascia alta che cercano di sfruttare l’interesse degli acquirenti più abbienti in queste zone.

Marni, ad esempio, ha portato la sua collezione autunno 2023 a Tokyo, in Giappone, all’inizio dell’anno, mentre Gucci ha portato la sua collezione a Seoul, questa volta nel Gyeongbokgung Palace della città, dove la collezione Cruise 2024 ha unito il patrimonio del marchio con la storia del Paese.

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles