giovedì, Febbraio 29, 2024

LoJack presente all’International Meeting “Motor Vehicle Crime” della Polizia Stradale

(Adnkronos) – Sono 18.500 i veicoli recuperati in Italia dopo il furto grazie a LoJack, dal 2007 a oggi, per un valore complessivo di 545 milioni di euro. Questi sono i dati resi noti da LoJack Italia, azienda di intelligenza connessa che aiuta le imprese e le persone a tracciare, monitorare e recuperare veicoli e asset vitali, nel corso della partecipazione all’International Meeting “Vehicle Motor Crime”, promosso dalla Polizia Stradale a Roma. "Nel contrasto quotidiano ai furti di auto, oltre che sulla nostra tecnologia unica – ha commentato Maurizio Iperti Presidente EMEA LoJack – possiamo contare su una centrale operativa al servizio del cliente in ogni momento del giorno e su un team sicurezza, costituito da esperti, che supporta sul territorio le Forze di Polizia nelle attività di localizzazione e recupero del veicolo. Grazie a queste armi LoJack oggi è in grado di recuperare una media di 8 mezzi rubati su 10, una leadership raggiunta sul campo”.
 A rendere ancora più efficace le soluzioni LoJack ha contribuito di recente l’arrivo della tecnologia Mesh, si tratta di un sistema dove ogni vettura dotata del sistema LoJack Premium Touch segnala alla centrale operativa l’eventuale presenza nelle vicinanze di altri veicoli rubati e dotati della stessa tecnologia. Con questo tacnologia la localizzazione dell'auto rubata e quindi la sua restituzione diventa ancora più facile e precisa. —[email protected] (Web Info)

Sowmya Sofia Riccaboni
Sowmya Sofia Riccaboni
Blogger, giornalista scalza (senza tesserino), mamma di 3 figli. Guarda il mondo con i cinque sensi, trascura spesso la forma per dare sensazioni di realtà e di poter toccare le parole. Direttrice Editoriale dal 2009. Laureata in Scienze della Formazione.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles