sabato, Marzo 2, 2024

Ecco perché le labbra sono secche anche dopo aver usato il balsamo per labbra, secondo un dermatologo

Se a volte applicate il balsamo per le labbra più volte al giorno senza notare alcun miglioramento, probabilmente è perché non state usando i prodotti giusti. Un dermatologo ci dà i suoi consigli su come mantenere la bocca idratata, anche in pieno inverno.

Non si riesce a contare quante volte al giorno si applica il balsamo per le labbra. Non appena lo mettete in borsa, le vostre labbra appaiono già disidratate. Come si spiega questo fenomeno quando si utilizzano prodotti per combatterlo? Secondo un dermatologo, probabilmente la composizione dei nostri balsami non è ideale…

Attenzione ai prodotti infiammatori

Anche se la nostra pelle tende a seccarsi maggiormente nella stagione fredda, non dobbiamo dimenticare di idratarla tutto l’anno. Lo stesso vale per la bocca. Tuttavia, se siete amanti del balsamo per le labbra, avrete già notato che sembra scomparire rapidamente. Dopo pochi minuti, la sensazione di secchezza e di fastidio ritorna, spingendovi ad applicare il prodotto più volte al giorno. Se state vivendo questo fenomeno, è perché i prodotti che state usando non sono abbastanza efficaci.

Come spiega il dermatologo americano Dennis Gross a Femme Actuelle, dovremmo applicare il balsamo per le labbra solo due volte al giorno. Sebbene non ci siano rischi nell’applicarlo più spesso, un prodotto adeguato ed efficace non dovrebbe essere riapplicato più di due volte nel corso della giornata.

Secondo lo specialista, questo fenomeno si verifica quando i principi attivi del balsamo per le labbra non sono sufficientemente efficaci. “Alcuni prodotti contengono ingredienti che possono causare infiammazioni, per cui la pelle delle labbra diventa sensibile e si può verificare un’eruzione cutanea, che può essere facilmente scambiata per secchezza”. In questo caso specifico (che si verifica con estrema frequenza), il prodotto viene riapplicato sulle labbra pensando di idratarle, mentre in realtà è il prodotto stesso il responsabile dell’irritazione.

Per evitare di rovinare il vostro budget acquistando balsami per labbra “scadenti”, evitate i prodotti contenenti canfora (una sostanza derivata dalle radici, dalla corteccia e dai fusti dell’albero della canfora) e/o lanolina (una cera derivata dalla lana di pecora). Concentratevi invece su principi attivi dalle reali proprietà idratanti e nutrienti, come l’acido ialuronico, la glicerina o le ceramidi, studiate per mantenere forte l’epidermide. Infine, anche se potete applicare il balsamo per le labbra più volte al giorno, non dimenticate di applicare uno strato spesso di prodotto la sera, in modo che possa penetrare nella pelle durante la notte e agire in profondità.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles