sabato, Marzo 2, 2024

Caldo anomalo a dicembre, ecco perché: cosa sta succedendo

(Adnkronos) – “Siamo a metà dicembre e registriamo temperature massime intorno ai 15-20 gradi, ben oltre le medie climatiche: sono gli effetti evidenti del cambiamento climatico, uno stravolgimento globale che riguarda l’intero pianeta”. A lanciare l’allarme, interpellato dall'Adnkronons, è Mattia Gussoni, meteorologo de 'iLMeteo.it.  “In Italia i dati del Cnr ci restituiscono la fotografia di una crisi che si sta aggravando sempre di più”, sottolinea l’esperto. Se da un lato “l’inverno si è ridotto ormai a poche settimane” l’altra faccia della medaglia è che le piogge, quando arrivano, fanno molti danni. “Si tratta di eventi estremi, in poche ore cade tanta acqua quanta ne dovrebbe cadere in un mese – avverte Gussoni – Questo perché aumentando le temperature, aumenta l’evaporazione dei nostri mari”.  —[email protected] (Web Info)

Sowmya Sofia Riccaboni
Sowmya Sofia Riccaboni
Blogger, giornalista scalza (senza tesserino), mamma di 3 figli. Guarda il mondo con i cinque sensi, trascura spesso la forma per dare sensazioni di realtà e di poter toccare le parole. Direttrice Editoriale dal 2009. Laureata in Scienze della Formazione.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles