lunedì, Aprile 15, 2024

Brescia, rapina da 300mila euro e fuga tra gli spari

(Adnkronos) – In due, con volto travisato e pistola in pugno, rapinano una gioielleria portando via un bottino del valore di circa 300mila euro. E' accaduto a Brescia. Intorno alle 19, i due uomini hanno fatto irruzione all’interno di un negozio di via X Giornate e, dopo aver minacciato con una pistola scacciacani un dipendente, si sono appropriati di gioielli e orologi. Successivamente, uno dei rapinatori ha colpito l'addetto al volto con il calcio della pistola, ha esploso alcuni colpi in aria ed è fuggito insieme al suo complice. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Brescia e del nucleo investigativo e del Sis del comando provinciale.  —[email protected] (Web Info)

Sowmya Sofia Riccaboni
Sowmya Sofia Riccaboni
Blogger, giornalista scalza (senza tesserino), mamma di 3 figli. Guarda il mondo con i cinque sensi, trascura spesso la forma per dare sensazioni di realtà e di poter toccare le parole. Direttrice Editoriale dal 2009. Laureata in Scienze della Formazione.

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Latest Articles