Zuppa di verdure: ricetta per le fredde serate invernali

0
258

Cosa c’è di meglio di una calda ciotola di zuppa in una fredda giornata invernale? Quando si tratta di pasti che ci piacerebbe mangiare durante l’inverno, la zuppa è sempre in prima linea nella nostra mente. La parte migliore di questa particolare ricetta di zuppa di verdure è che è un ottimo modo per farle mangiare a chi è più esigente. La zuppa è completa di zucca butternut, patate dolci e pastinaca, e sicuramente copre la tua porzione giornaliera di verdure in una sola ciotola.

Gli ingredienti per la zuppa di verdure

Mettiamoci al lavoro. Una volta che hai deciso di preparare questo piatto, dovrai fare una lista di ingredienti per metterlo insieme. Iniziate con alcune tazze di zucca butternut. Mentre siete al negozio, dovrete prendere le patate dolci e la pastinaca. Rimanendo nella sezione dei prodotti, avrete anche bisogno di carote. Scendendo nella lista, prendete olio d’oliva, sale e pepe. Controllate due volte nel caso in cui ne abbiate a casa, dato che questi sono abbastanza usati in cucina. Poi, prendete una cipolla di medie dimensioni e qualche spicchio d’aglio. Ultimo ma non meno importante, avrete bisogno di timo fresco e brodo vegetale. La ricetta include anche alcuni condimenti opzionali come timo extra e crostini per ravvivare la vostra scodella di zuppa.

  • 3 tazze di zucca butternut, tagliata a cubetti (circa ½ zucca media)
  • 2 tazze di patate dolci, tagliate a cubetti (circa 1 patata dolce media)
  • 1 tazza di pastinaca, tagliata in pezzi da 1 pollice (circa 2 pastinache)
  • 1 tazza di carote, tagliate in pezzi da 1 pollice (circa 4 carote)
  • 3 cucchiai di olio d’oliva, divisi
  • sale e pepe
  • 1 cipolla media, tagliata a dadini
  • 4 spicchi d’aglio, tritati
  • 2 cucchiai di timo fresco
  • 5 tazze di brodo vegetale

Ricetta della zuppa di pollo con salsa verde

Iniziate arrostendo le verdure

Dato che dovrai usare il forno per questa ricetta, vai avanti e imposta la temperatura a 400 F. Lascia che il forno diventi bello caldo mentre fai il resto del lavoro di preparazione. Nel frattempo, tira fuori una teglia e foderala con carta da forno. Questo assicura che le verdure non si attacchino al fondo e rende più facile la pulizia. Mettete la zucca, le patate dolci, la pastinaca e le carote in una grande ciotola. Ricordate che dovreste averle tagliate in anticipo. Poi, aggiungete 2 cucchiai di olio d’oliva, sale e pepe, e mescolate per ricoprire. Versare le verdure sulla teglia preparata e assicurarsi che il forno sia completamente preriscaldato. Arrostire le verdure per 30-35 minuti.

Soffriggere la cipolla e aggiungere il timo e l’aglio

Mentre le verdure arrostiscono nel forno, puoi passare al prossimo passo. Prendete un forno olandese o una pentola per zuppe e mettetela sul fornello. Usa quello che hai a disposizione o, se li hai entrambi, scegli il tuo preferito. Alza il fuoco a medio e buttaci dentro la cipolla. Soffriggila da sola per circa quattro minuti. Poi, aggiungi l’aglio e il timo fresco e soffriggi per un altro minuto. Poi, aggiungere il brodo vegetale e scaldare il liquido fino all’ebollizione. Ridurre il calore e cuocere a fuoco lento per cinque minuti.

Aggiungere le verdure al brodo

A questo punto, le tue verdure dovrebbero essere quasi pronte, quindi apri il forno per controllare. Si può testare il grado di cottura punzecchiando le verdure con una forchetta per vedere se sono tenere. Se lo sono, togliete le verdure dal forno e versatele nel brodo. Poi, usare un frullatore a immersione per frullare la zuppa alla consistenza desiderata. Se preferite, potete anche versare il brodo e le verdure in un frullatore o in un robot da cucina e frullare o elaborare fino ad ottenere un composto omogeneo. Ancora una volta, la scelta spetta alle preferenze personali. 

Servite e godetevi questa gustosa zuppa

Qui c’è la parte migliore della ricetta… arrivare a godere di tutto il vostro duro lavoro e sforzi. Tutto quello che dovete fare è versare la zuppa in una ciotola o tazza. Potete aggiungere un po’ di timo fresco in cima o anche dei crostini.