Zuppa di funghi e riso selvatico a cottura lenta

0
215

La mia passione per i funghi è conosciuta cosi come la mia ricerca di nuove ricette e modi per cucinarli. Viste le temperature la zuppa di funghi e riso selvatico è una delle mie ricette preferite in inverno.

Zuppa di funghi e riso selvatico

Preparare zuppe cremose nella pentola a cottura lenta può essere complicato perché non è possibile cuocerle a fuoco lento senza il coperchio e ridurre il liquido. Un modo semplice per addensare senza ridurre è usare un roux, un mix di farina e burro. Scaldare il roux nel microonde, quindi unirlo al brodo nella pentola a cottura lenta prima di aggiungere gli altri ingredienti. Se non si dispone di un forno a microonde, è sufficiente sciogliere il burro in una piccola casseruola, aggiungere la farina, farla bollire, quindi procedere. Questa zuppa si prepara al meglio per due motivi: in primo luogo, quando viene cotta su basso, il riso selvatico diventa troppo morbido prima che i funghi siano teneri. In secondo luogo, il roux non si addensa in modo efficace al minimo. Se hai bisogno di un tempo di cottura più lungo, ometti il riso, metti la zuppa a fuoco basso per 8 ore e alza il fuoco al massimo prima di servire. Cuocere il riso separatamente secondo le indicazioni sulla confezione, quindi mantecare prima di servire. Trovate una versione in pentola a pressione di questa ricetta qui.

Ingredienti

  • 2 cucchiai. olio
  • 1/2 cipolla grande, tritata
  • Funghi freschi affettati 200 grammi
  • 400 grammi di brodo di pollo senza grassi
  • 300 grammi di crema di zuppa di funghi
  • 2-1 / 2 tazze d’acqua
  • 2 cucchiai sherry di cottura
  • 150 grammi di riso selvatico