Zona gialla: da lunedì anche Lombardia, Piemonte, Lazio e Sicilia

0
532
Zona gialla: da lunedì anche Lombardia, Piemonte, Lazio e Sicilia

Da lunedì 3 gennaio anche Lombardia, Piemonte, Lazio e Sicilia entrano in zona gialla. Diventano così 11 le regioni che sono passate in zona gialla. Secondo gli ultimi dati Liguria e Calabria sono vicine addirittura alla zona arancione.

Zona gialla: qual è la lista delle regioni da lunedì?

Con l’aumento dei casi d coronavirus, causato dalla variante Omicron, si allunga la lista delle regioni che diventano zona gialla. Da lunedì 3 gennaio 2022 Lombardia, Piemonte, Lazio e Sicilia si aggiungono alle sette regioni che già avevano introdotto maggiori restrizioni. Sono già infatti in zona gialla Liguria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Marche, Calabria e le province autonome di Trento e Bolzano. Tuttavia l’ingesso in zona gialla non implicherà di fatto variazioni circa le misure da rispettare. L’unica differenza tra zona bianca e gialla è infatti l’obbligo della mascherina all’aperto, misura che però era stata imposta dal governo anche per coloro che erano in zona bianca.

Altre possibili regioni gialle

Secondo i nuovi dati, vicino alla zona gialla c’è anche l’Emilia Romagna, con 622 nuovi casi ogni 100 mila abitanti. Qui i ricoveri nei reparti ordinari sono saliti al 14,8%, mentre quelli in terapia intensiva sono al 13,6%. Anche i dati dell’Umbria sono preoccupanti, con 1485 nuovi casi ogni 100 mila abitanti e il tasso di ospedalizzazione nei reparti ordinari è al 18,4%. Tuttavia non è entrata ancora in zona gialla perché le terapie intensive sono al 6,3%. Le regioni Liguria e Calabria sono addirittura vicine alla zona arancione.


Leggi anche: Green pass: Base, Super o Mega?