Zelenskyy: esorta le persone a non ignorare le sirene

0
201

Il presidente Volodymyr Zelenskyy ha esortato gli ucraini a non ignorare le sirene dei raid aerei nei prossimi giorni e a non visitare le foreste nei prossimi giorni.

Fonte: il discorso video del Presidente Zelenskyy

Citazione: “Chiedo a tutti i nostri cittadini – specialmente in questi giorni – di non ignorare le sirene del raid aereo. Per favore, questa è la tua vita, la vita dei tuoi figli. Inoltre, [dovresti] seguire rigorosamente l’ordine pubblico e le norme sul coprifuoco nelle città e nelle comunità. E rispettare il divieto di visitare le foreste nei territori che sono stati occupati. C’è ancora una seria minaccia dalle mine e dai tripwire lasciati dalle truppe russe”. Qui il video:

In una conferenza ha dichiarato

Durante una conferenza dei think tank britannici a Chatham House, ho illustrato le sfide poste dall’invasione russa dell’Ucraina. Portato non solo nel nostro stato, ma anche a tutti nel nostro continente, a tutti nel mondo:

  • Il primo è l’estrema brutalità dell’esercito russo e del suo popolo che è venuto qui, e l’estremo disprezzo dello Stato russo per tutte le convenzioni internazionali, l’intero sistema del diritto internazionale, i diritti umani – per me questa è la cosa più importante, l’inviolabilità dei confini, l’integrità degli Stati in Europa.
  • La seconda sfida è, infatti, il ricatto nucleare. Per la prima volta in molti decenni.
  • La terza sfida è che il mondo è a pochi passi dal caos politico in decine di paesi, che potrebbe essere il risultato di crisi alimentari e inflazionistiche. Insieme dobbiamo trovare risposte esaurienti a tutte le minacce poste dalla Russia. Qui il video:

Presidente Zelenskyy

È ovvio che la guerra della Russia contro l’Ucraina non è solo un tentativo di impadronirsi di un paese e distruggere la vita in esso. Questa è una violazione della libertà in quanto tale. Ecco perché è importante per tutte le persone libere del mondo che il nostro Paese non sia lasciato solo nel confronto con la Russia. È importante che ogni nazione aiuti. Sono grato al vostro popolo per i passi già compiuti, in particolare sostenendo le sanzioni contro la Federazione russa. Sono anche grato per il supporto che fornite al nostro Paese a vari livelli. Ma ti esorto a non fermarti. Invito il vostro governo, i vostri diplomatici e il vostro popolo a sostenere una crescente pressione sulla Russia. Essere fautori della libertà. In tutte le direzioni. Qui il video: