WP Store incontra la street art dell’italiano Tellas

0
380
WP Store

Non è certo una novità che arte e moda si ritrovino a collaborare. Un po’ perché la stessa moda può definirsi una forma d’arte. Un po’ perché è già capitato in precedenza e di certo succederà anche in futuro. Basti pensare per esempio alle borse e vestiti ispirati ad alcune delle opere artistiche più amate. La collaborazione tra WP Store e Tellas rientra dunque in questo quadro generale. Anche se essa presenta qualche novità. Come per esempio nella scelta dell’artista e di un determinato tipo d’arte.

Cosa c’è da sapere sulla collaborazione tra WP Store e Tellas?

Borse, accessori o abiti non hanno a che fare con questa collaborazione. Non del tutto almeno. Ad esserne protagonista è la sede centrale di WP lavori in corso a Bologna. L’artista Fabio Schirru, in arte Tellas, ha infatti avuto la possibilità di dipingere le facciate della sede storica di WP Store, dando così sfogo alla sua creatività. “Il progetto nasce dalla naturale sintonia tra WP e il mondo dell’arte visiva, un binomio dinamico che lega queste due realtà da sempre“. Si legge nella didascalia del video pubblicato su Instagram da WP Store. La sede centrale di WP lavori in corso è ora decorata da un murales, che riprende un po’ la storia della sede storica della famiglia Wp. La collaborazione va anche oltre, però. L’arte di Tellas sarà infatti anche di ispirazione per un’edizione limitata della G9 Harrington Jacket di Baracuta. Uno dei brand storici del WP Store.


Arte Moda Stile: il museo di Yves Saint Laurent


Altre collaborazioni

WP Store non è nuovo a questo genere di iniziative. Nel corso dei suoi trent’anni di storia, la famiglia WP ha sempre cercato di collaborare con vari artisti. Oltre che a promuovere vari tipi d’arte, come per esempio la fotografia oppure il mondo letterario. Molti WP Store hanno dunque ospitato mostre, presentazioni di libri e installazioni artistiche. Tanti sono gli artisti di calibro che hanno collaborato con loro. Tra i quali vi sono Claudia Cardinale, Pierre et Gilles, David LaChapelle e tanti altri. Non vanno poi dimenticati alcuni dei fotografi internazionali più conosciuti e amati. Come per esempio Larry Fink o anche Masao Yamamoto. Insomma è lodevole vedere come la famiglia WP lasci i propri spazi ad artisti e scrittori. Unendo così il mondo dell’arte a quello della moda.