World Breaking news del 9 agosto 2020

Ecco le ultime notizie dal mondo del 9 agosto 2020.

0
536
27 novembre 2020
World Breaking news (periodicodaily)

Oggi, 9 agosto 2020, ci giungono tante nuove notizie dal mondo.

World last news del 9 agosto 2020

Venezuela: due americani condannati per “tentata invasione”

Il Venezuela ha condannato due americani a 20 anni di carcere. L’accusa sarebbe per “incursione armata”.

Secondo l’accusa, inoltre i due cittadini americani avevano cercato a maggio di “invadere” il paese dal mare nel tentativo di rovesciare il presidente Nicolas Maduro.

Il Procuratore generale Tarek William Saab ha riferito che gli imputati hanno confessato i reati di cospirazione, associazione a delinquere, traffico d’armi e terrorismo. I due imputati sono gli ex militari Luke Alexander Denman e Airan Berry.

Libano: si dimette il Ministro dell’Informazione

Il Ministro dell’Informazione libanese, Manal Abdui Samad ha presentato le sue dimissioni. Questa è la prima dimissione di un membro dell’esecutivo di Hassan Diab dopo l’esplosione di martedì a Beirut. Quest’ultima ha inoltre provocato 150 morti, 6 mila feriti e un’ondata di proteste popolari.

Nelle proteste nella capitale libanese il bilancio dei feriti sale a circa 730 unità. Negli scontri fra manifestanti e forze dell’ordine è morto anche un agente di polizia.

In merito all’emergenza di Beirut, è attesa una videoconferenza internazionale dei donatori organizzata dalla Francia. Parteciperanno tra gli altri anche Conte e Trump.

Afghanistan: attacco suicida ad una stazione di polizia

Stamattina si è verificato un attacco suicida mediante autobomba contro una stazione delle forze di sicurezza afgane nella provincia di Ghazni.

I feriti sono in tutto 16, e per ora si contano almeno 9 vittime tra gli agenti di polizia. Morti anche gli assalitori che cercavano di entrare nella stazione di polizia.

Per ora nessun gruppo armato a però rivendicato l’attacco.

India: incendio in un ospedale per malati covid-19

Un ospedale temporaneo per la cura di malati di covid-19 nel sud est dell’India ha preso fuoco. Si stima che almeno 7 pazienti siamo morti nell’incendio. Le fiamme sarebbero divampate nel palazzo di Swarna, a Vijayawada.

I pazienti sopravvissuti si trovano ora in un altro ospedale.

Il primo ministro Narendra Modi si è detto angosciato per l’episodio. Si tratta infatti del secondo incendio di questo genere nel giro di pochi giorni nel centro di cura per il coronavirus.

Repubblica Ceca: incendio in un condominio a Bohumin

Un condominio a Bohumin, al confine nord est ceco con la Polonia, ha peso fuoco. Sarebbero morte 11 persone tra cui 3 bambini.

Il governatore della regione afferma che l’incendio sembra essere stato appiccato deliberatamente. Delle vittime, inoltre, si stima che 6 siano morte tra le fiamme, mentre 5 lanciandosi da un balcone dall’11° piano.


Bohumin (Repubblica Ceca) – Brucio condominio 11 morti tra cui tre bambini


Bielorussia: moglie del blogger incarcerato sfida Lukashenko

Oggi in Bielorussia sono aperti i seggi elettorali, dove si vota per le presidenziali. Il presidente in carica, Lukashenko, che governa in modo autoritario dal 1994, è in corsa per il suo sesto mandato.

In questi mesi hanno avuto luogo diverse proteste contro Lukashenko. I suoi sfidanti per queste lezioni sono cinque. Tuttavia, la principale rivale di Lukashenko è Svetlana Tikhanovski. Quest’ultima è entrata in politica dopo che il marito, il blogger e oppositore del governo Sergei Tikhanovski, è stato incarcerato con accuse ritenute da molti di matrice politica.

Gli è stato così impedito di candidarsi, ma la moglie è scesa in campo al posto suo.

Italia: chiusa la discoteca Byblos di Rimini per assembramenti e niente mascherine

I Carabinieri hanno deciso che la discoteca Byblos di Rimini dovrà rimanere chiusa per 5 giorni a causa del mancato delle norme anti-covid.

Infatti, nella discoteca si sarebbe verificata sabato notte una folla senza nessun distanziamento sociale o utilizzo di mascherine.