Week End del 2 Giugno – Rovinato dal forte maltempo con rischio di grosse grandinate

0
179

Facciamo il punto della situazione scoprendo le previsioni individuando tutte le ZONE maggiormente a rischio di precipitazioni.

Nel corso della giornata di Sabato 30 un fronte instabile proveniente dall’Europa orientale interesserà l’Italia dando il via ad una fase molto perturbata. Il maltempo colpirà in particolare le regioni del Centro Sud e l’arco alpino con tanta pioggia e temporali.

Vista la provenienza della massa d’aria (zone artiche della Russia) le temperature sono previste in calo di diversi gradi e si porteranno su valori sotto la media del periodo. Purtroppo non ci sono buone notizie nemmeno per domenica 31 quando avremo ancora l’afflusso di correnti instabili da Est in grado di provocare nuove piogge e temporali. 

Serviranno dunque ancora gli ombrelli specie sulle zone montuose del Centro Nord (con possibili sconfinamenti su pianure e coste), Campania, Salento e Basilicata. Lunedì 1 giugno (inizio dell’estate meteorologica) avremo maggiori schiarite su buona parte dell’Italia. Dal pomeriggio però non escludiamo la possibilità di temporali al Sud.

Arriviamo infine alla giornata di martedì 2 giugno, Festa della Repubblica, quando il nostro Paese sarà baciato dal sole almeno nelle prima parte con le temperature previste in aumento al Centro Nord. Col passare delle ore però acquazzoni e temporali resteranno in agguato specie sui settori alpini piemontesi e lombardi ed in maniera più localizzata su Campania, Calabria e Basilicata.

Commenti