Week-end dedicato alla salute al museo della scienza e tecnologia di Milano

0
746
Milano taking care: ingresso da via Olona 6, Milano

Se tenete alla vostra salute, se volete sapere i segreti della cucina salutare e se volete scegliere il fitness che fa per voi non perdetevi  “Milano taking care”,  l’evento in programma sabato 18 e domenica 19 maggio allo spazio espositivo delle Cavallerizze, presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano, dove troverete un Medical Village, dove i professionisti dell’health care, fitness e alimentazione vi condurranno a scoprire le novità per la cura e il benessere personale. Un evento gratuito che permetterà di interagire e confrontarsi con volti noti e professionisti della salute. Tra i partecipanti: Chef Rubio, Licia Colò, Luca Mercalli, lo Chef Simone Salvini, la Chef Giulia Giunta, Roberto Lestani, Presidente della FIPGC (Federazione Italiana Pasticceria, Gelateria, Cioccolateria), Giovanni Allegro, Chef dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e i divulgatori scientifici della Fondazione Umberto Veronesi come la Dott.ssa Elena Dogliotti, biologa, nutrizionista, supervisore scientifico per Fondazione Umberto Veronesi. Oltre al Medical Village, anche Food Village, Fitness Village, Talk Village e Kids Village  dedicato alle mamme e ai ai bambini che potranno sperimentare giochi e attività motorie in base alla loro età.

Ospedale maggiore di Niguarda, Milano

Ospedale Niguarda – Significativa la presenza dell’ospedale di Niguarda che porterà i suoi esperti endocrinologi per illustrare la prevenzione e la cura del diabete; i neurologi per consulenze su ictus, sclerosi multipla e Alzheimer; i nefrologi per la salute dei reni, in collaborazione con la Fondazione Aspremare che da 30 anni si pone l’obiettivo di prevenire le malattie renali. L’ospedale di Niguarda, grande ospedale pubblico generalista di riferimento nazionale, copre tutte le competenze sanitarie a 360 gradi sia per l’adulto sia per il bambino ed è tra i maggiori centri di trapianto d’organo in Italia, nonchè punto di riferimento per le malattie rare, dispone di una banca dei tessuti per i grandi ustionati ed è in grado di intervenire per le grandi emergenze.

Torino taking care 2018

L’evento – Milano Taking Care (nel capoluogo lombardo dopo l’edizione 2018 di Torino) favorisce la corretta informazione e attraverso il Medical Village avvicina le persone a temi e consulenze, che spesso sono affrontati nei luoghi della salute e del benessere come farmacie, ospedali, palestre e studi privati. Crea uno spazio di incontro, divertimento e sperimentazione, un format ad oggi unico nel suo genere. Tutti potranno accedere gratuitamente agli stand del Medical Village, godere di visite, consulenze e screening con personale medico-sanitario professionista, in modo diretto, senza lunghi tempi di attesa e con la possibilità di raccogliere consigli su come migliorare il proprio stile di vita. Ad accesso libero anche il Food Village e il Fitness Village, dove seguire gratuitamente show cooking e lezioni sportive con esperti di settore.

Torino taking care 2018

Gli incontri – Ci sarà spazio anche per incontri scientifici, ai quali bisogna registrarsi attraverso il sito www.mtcsalute.it a cominciare da sabato alle 11 con la Salute del pianeta con Luca Mercalli; alle 14 in viaggio con il diabete; alle 16 manovre di sopravvivenza con gli esperti della Croce Rossa Italiana.  Domenica gli appuntamenti cominciano alle 10.30 con un incontro su come spiegare il diabete a bambini e adulti; alle11 si parlerà di celiachia; alle 12 come giocare con i bambini e fare buon uso della rete internet. Alle 14 lo chef Rubio vi illustrerà i nuovi gusti in cucina e alle 16 sarà spiegato il nuovo progetto di danza per i malati di Parkinson.

I consulti – Le consulenze disponibili vanno dalla visita preventiva odontoiatrica, alla misurazione della glicemia mirata alla ricerca precoce del diabete, consulenze per diversi regimi nutrizionali, spirometria con misurazione del monossido di carbonio nel respiro, fino al monitoraggio cardiaco. Verranno svelate nel Talk Village le grandi innovazioni per la salute e sarà possibile interagire con l’avatar Mario presentato in anteprima da DOC Generici, main partner dell’evento, che promuove l’importanza della prevenzione e del monitoraggio della propria salute con il supporto delle nuove tecnologie. Un’occasione unica per favorire la relazione tra medico e paziente, affinché le persone si affidino a figure professionali competenti. Tra i partecipanti, Annarosa Racca, Presidente di Federfarma Lombardia, che sottolinea il ruolo delle farmacie : “Nelle farmacie offriamo tanti servizi oltre alla dispensazione del farmaco e Milano Taking Care sarà l’occasione per farli scoprire alle persone che parteciperanno, considerando che le farmacie ad oggi sono i primi presidi sanitari sul territorio”.

Susanna Messaggio, madrina del Milano taking care 2019

Madrina dell’evento, Susanna Messaggio, che ha accolto con entusiasmo l’invito a partecipare alla manifestazione, che è la tappa lombarda di un progetto itinerante nato a Torino. Spiega così questa grande novità: “Milano Taking Care, crea connessioni, riduce le distanze tra personale medico e persone, rende accessibile la prevenzione. Favorisce l’adozione di un corretto stile di vita, da un lato con visite e consulenze gratuite e dall’altro con la promozione di sport e conoscenza delle innovazioni come medicina primaria, veri e propri strumenti per prendersi cura di se stessi”. L’evento sarà ad accesso gratuito, così come saranno ad accesso libero tutti gli incontri del programma e tutte le consulenze medico-sanitare disponibili. Tutti gli interessati potranno partecipare a Milano Taking Care sabato 18 e domenica 19 maggio 2019, dalle ore 10:30, alle Cavallerizze presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” in via Olona 6 a Milano, raggiungibile con la linea 2 della metropolitana, fermata Sant’Ambrogio.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here