Volodymyr Nosov, CEO del crypto exchange WhiteBIT: la blockchain diventerà uno strumento per aiutare le imprese a sopravvivere alla crisi globale

0
596

Le tecnologie blockchain aiuteranno le imprese a far fronte alla recessione economica globale. Mentre il mercato delle criptovalute stava nascendo solo pochi anni fa, oggi gli asset digitali sono diventati un simbolo di sicurezza e di risparmio. Le aziende che hanno iniziato a integrare le criptovalute e la tecnologia blockchain nelle loro attività stanno già raccogliendo significativi vantaggi di mercato. L’ucraino Volodymyr Nosov, amministratore delegato della borsa di criptovalute WhiteBIT, lo ha dichiarato in un’intervista a IBTimes.

Il grado di perturbazione del consueto ordine economico mondiale sta aumentando: la Russia ha scatenato una guerra in Ucraina in un momento in cui l’economia globale era ancora vulnerabile a causa degli effetti della pandemia COVID-19. Le catene di approvvigionamento che sono state interrotte durante le restrizioni della pandemia non si sono mai riprese. Inoltre, l’inflazione continua a guadagnare slancio, raggiungendo i massimi pluriennali in alcuni Paesi.

“Gli asset digitali creano una finestra di opportunità per coloro che non sono più disposti a pagare per gli errori dei regolatori fiat e di Wall Street. La criptovaluta è completamente decentralizzata: può essere trasferita istantaneamente e in modo anonimo, senza alcun coinvolgimento delle banche – senza commissioni, senza confini. Le criptovalute sono spesso definite oro digitale, perché questo bene può essere conservato a lungo. Le criptovalute possono anche essere considerate una copertura contro l’inflazione. La sua offerta è limitata, a differenza delle valute fiat, la cui massa può essere aumentata indefinitamente dalle banche centrali”, afferma Volodymyr Nosov.

Secondo l’esperto, le criptovalute possono essere utilizzate non solo per formare un portafoglio di investimenti, ma anche per gli acquisti quotidiani. Questo crea nuove opportunità di guadagno e attira i clienti fedeli a questo metodo di pagamento.

“Entrare nel mondo delle criptovalute prima degli altri operatori del mercato è uno dei maggiori vantaggi competitivi che un’azienda può ottenere oggi. I vostri clienti possono essere persone di tutto il mondo: non ci sono restrizioni commerciali e basta uno smartphone per effettuare un pagamento. Possiamo anche menzionare costi di transazione più bassi e pagamenti istantanei”, spiega il CEO Vladimir Nosov.

Va notato che il crypto-exchange WhiteBIT sta creando un nuovo sistema di pagamento digitale globale insieme a Mastercard. Il crypto-exchange si è anche integrato con la criptovaluta Weld e ha lanciato il proprio token WBT. Tutti questi passaggi sono stati pensati per garantire che i beni digitali degli utenti WhiteBIT possano essere utilizzati nella loro vita quotidiana.