Volley, A1 femminile: gli highlights di tutte le partite. 

0
249

Tutto facile per Busto Arsizio che, nel recupero della 16esima giornata di A1 femminile, vince 3-0 sul campo della Zeta System Urbino: 25-13, 25-18 e 25-16 i parziali per la Unendo Yamamay che, grazie a questo successo, sale a quota 34 punti e conquista il quarto posto solitario in classifica scavalcando in un colpo solo Piacenza Conegliano. Notte fonda invece per Urbino che resta da sola all’ultimo posto con 4 punti.



Non si ferma la marcia della Unendo Yamamay di coach Carlo Parisi che al PalaMondolce centra la sesta vittoria di fila in campionato sbrigando la pratica Urbino in poco più di un’ora di gioco e prosegue la scalata verso le prime posizioni della classifica. Da sottolineare la prova di Rebecca Perry, protagonista con 22 punti a referto e col 67% di rendimento offensivo. Nella Zeta System di coach Jan De Brandt, mai in partita e surclassata dalle avversarie, si salva il tandem Lestini-Walker (9 punti ciascuna). La situazione della squadra di Urbino è ormai disperata: il prossimo turno di campionato potrebbe sancire la retrocessione aritmetica in Serie A2.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here