Volkswagen XL1: l’auto del futuro in vendita oggi (usata)

All'asta uno dei 250 esemplari dell'auto più incredibile mai prodotta dalla casa di Wolfsburg

0
299
volkswagen xl1

Il bello delle aste è che puoi trovare auto che non avevi mai visto, o che avevi dimenticato. È il caso di questa Volkswagen, in vendita presso il sito di aste Collecting Cars, all’esorbitante cifra di 41 mila Euro. E questo perché non è una Volkswagen qualunque, ma una XL1. Cos’ha di speciale? Il suo numero magico: 100 Km/l! Possibile? VW ha prodotto un’automobile che consuma così poco? Ebbene si. Ma prima di correre all’acquisto, sappiate che ne esistono solo 250, e che sono piuttosto complicate. Ma vale la pena collezionarne una. Perché è un concentrato di tecnologia…e di follia. Conosciamo questa macchina più da vicino.


Tutti gli articoli su Volkswagen


Com’è fatta la Volkswagen XL1?

La XL1 nasce dalla mente vulcanica di Ferdinand Piech, il “Patriarca” del Gruppo. Negli anni 2000 aveva il pallino di ottenere record pazzeschi, dalla prima auto di serie da 1000 CV e 400 Km/h (la Bugatti Veyron, nata nel 2005) ad un mezzo capace di percorrere 1 litro per 100 Km. Ma non doveva essere un prototipo, un concept: doveva essere un’auto di serie, prodotta ed acquistabile. Per accontentare il Patriarca, gli ingegneri Volkswagen fecero il diavolo a quattro per costruire quella che è, ancora oggi, l’auto più efficiente mai costruita, perlomeno tra quelle a motore termico.

E cominciamo ad esplorarla proprio dal motore. La XL1 è una vettura ibrida, stile Toyota Prius. La parte “a pistoni” è un bicilindrico diesel da 800 cc e 47 CV appena. In pratica era un motore 1.6 TDI…tagliato a metà! La parte elettrica si compone di un piccolo motore elettrico da 27 CV, da 50 Km di autonomia. La potenza complessiva è di 74 CV, che spingono un corpo vettura di appena 795 Kg. Questo straordinario risultato “di bilancia” viene da una scocca e da pannelli di carrozzeria interamente in fibra di carbonio. La forma della vettura è molto filante, consentendo di raggiungere un Cx eccezionale, 0.186. Per farvi un’idea, la Porsche 911 992 si ferma a 0.27. Le portiere ad ali di gabbiano fanno accedere ad un abitacolo spoglio ed essenziale, con soli due posti. Volkswagen produsse 250 XL1 tra il 2011 ed il 2015, alla “modica” cifra di 111 mila Euro!

L’esemplare all’asta

La XL1 in vendita viene dall’Olanda, è datata 2015 ed ha percorso oltre 19 mila Km. La macchina è unico proprietario, ed è completamente originale. L’unico appunto riguarda un piccolo incidente, che la vettura ha subito nel 2017. Ma la riparazione è stata fatta (in garanzia) dalla stessa Volkswagen a Wolfsburg. L’asta è tutt’ora in corso, ma chiuderà tra due giorni. L’offerta più alta finora registrata è di 41 mila Euro: se siete interessati, vi lasciamo il link qui sotto. E magari, vi portate a casa un veicolo destinato a diventare un oggetto di culto. E che è capace di percorrere oltre 100 Km con 2 € di gasolio…


Link all’asta