Voli Cancellati: Novità, le Compagnie Aeree Risarciscono

Voli cancellati - la comunicazione dell'Authority: Ryanair, EasyJet, Vueling e Blue Panorama offrono il rimborso dei biglietti in caso di cancellazione dei voli.

0
247
Ryanair
3D imagery, 737 MAX, MAX, 737 MAX 7, 737 MAX8, 737 MAX 9

Voli cancellati – la comunicazione dell’Authority: Ryanair, EasyJet, Vueling e Blue Panorama offrono il rimborso dei biglietti in caso di cancellazione dei voli. L’Antitrust sospende i provvedimenti disciplinari nei riguardi delle compagnie. Sarà possibile scegliere tra il rimborso ed il voucher. I passeggeri tirano un sospiro di sollievo.

Voli cancellati – la comunicazione dell’Authority: Ryanair, EasyJet, Vueling e Blue Panorama offrono il rimborso dei biglietti in caso di cancellazione dei voli. E’ stato l’Antitrust a sospendere i provvedimenti disciplinari nei confronti delle compagnie. Sarà possibile scegliere tra il voucher o il rimborso. I passeggeri tirano un gran sospiro di sollievo!. L’Authority che ha deciso di non adottare alcuna misura cautelare a conclusione di quattro sub-procedimenti nei confronti delle quattro aviolinee. Questi furono avviati già a fine Settembre. La cancellazione ricorda l’Antitrust: ”E’ motivata con la diffusione del contagio da Covid-19. Sebbene i servizi si riferiscano a un periodo e a destinazioni senza limiti di circolazione stabiliti dai provvedimenti governativi. Il tutto peraltro senza fornire assistenza e adeguata informazione”.

A seguito delle comunicazione alle compagnie, Vueling, EasyJet, Blue Panorama e Ryanair hanno proceduto con le giuste modifiche alle comunicazioni inviate. Le quattro compagnie hanno provveduto a limitare l’utilizzo della causale per la pandemia Covid. Utilizzandolo esclusivamente con casi cui non è stato possibile operare il volo a causa di restrizioni ai trasferimenti di persone. La libertà sulla scelta del voucher sarà a discrezione del consumatore, anziché il rimborso eseguito con procedure automatizzate.


Coronavirus: grande difficoltà anche per le compagnie aeree


Voli cancellati, esistono procedure di assistenza al cliente?

Vueling, EasyJet, Blue Panorama e Ryanair hanno rafforzato l’assistenza al consumatore. Riuscendo a predisporre strumenti di contatto gratuiti attraverso un efficace incremento degli addetti ai call center. EasyJet ha incrementato il suo personale di ventidue operatori il proprio call center. Vueling ha trasformato la linea da onerosa a gratuita, come EasyJet, aumentando il numero degli operatori del call center italiano. Ryanair tornerà invece a cinquanta addetti al call center italiano e manterrà questo organico per i prossimi sei mesi. Il call center sarà gratuito dal 26 ottobre per i prossimi sei mesi.


Trump blocca i voli delle compagnie aeree cinesi


Massimiliano Dona, presidente dell’Unione nazionale consumatori

Massimiliano Dona è il Presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, la prima associazione consumerista in Italia. Associazioni in prima linea nella ”battaglia” dei voucher, commenta cauto: ”Bene, ma non basta. Serve il superamento della politica dei voucher, senza se e senza ma, anche nel caso in cui sia veritiera la cancellazione del volo per la causale della pandemia”. ”I voucher obbligatori anche se legati al Covid, sono illegali e contrari alla normativa europea, non a caso l’Europa ha già aperto una procedura di infrazione contro l’Italia. Vanno, quindi, cancellati definitivamente”. Ha concluso il presidente di Unc.

Commenti