Vittorio Brumotti: spaccio di droga e scontro ‘inatteso’

Già nel 2017 Brumotti si reca nel medesimo luogo per documentare la situazione di degrado e anche in quell'occasione l'accoglienza non era stato in nessun modo delle migliori.

0
285
Droga

Vittorio Brumotti, uno scontro inatteso a San Basilio (Roma). Una volta entrato nel quartiere romano viene bersagliato da minacce di morte e da svariati insulti, da parte di un gran numero di residenti. ”Qui c’è un vero e proprio supermarket della droga, uno dei più grandi in Europa, aperto 24 ore su 24 e gestito dalle potenti ‘ndrine calabresi e dalla mafia albanese”. Già nel 2017 Brumotti si reca nel medesimo luogo per documentare la situazione di degrado e anche in quell’occasione l’accoglienza non era stato in nessun modo delle migliori.

Vittorio Brumotti, lunedì 23 novembre, scontro inatteso a San Basilio (Roma). Una volta entrato nel quartiere romano viene bersagliato da minacce di morte e da svariati insulti, da parte di un gran numero di residenti. ”Ti devono tagliare la gola, ti devono proprio ammazzare. Ti ammazzo come un cane, maledetto. Ti taglio tutta la faccia, infame”. Striscia la Notizia denuncia nuovamente il trattamento violento riservato a Vittorio Brumotti, per la sua nuova battaglia condotta contro lo spaccio di droga.

Vittorio Brumotti: Salvato dalle forze dell’ordine?

Vittorio Brumotti l’ha scampata nuovamente solo grazie al massiccio intervento delle forze dell’ordine, che hanno evitato che la situazione degenerasse. Un vero e proprio pericolo corso dal nostro protagonista: ”Qui c’è un vero e proprio supermarket della droga, uno dei più grandi in Europa, aperto 24 ore su 24 e gestito dalle potenti ‘ndrine calabresi e dalla mafia albanese”. Brumotti entrato nel quartiere romano viene bersagliato da minacce di morte e da insulti di ogni genere da parte di un gran numero di residenti. ”Dovrebbero tagliarti la gola, ti devono proprio ammazzare”. ”Ti ammazzo come un cane, maledetto!”.


Arrestato il fondatore di Facile.it: festini con droga e sesso


Roma – Vigili fermano due uomini senza mascherina: trasportavo droga


Commenti