La polizia di Stato ha arrestato due romeni ubriachi che stavano appiccando un incendio boschivo sulla strada provinciale Vittoria-Scoglitti, nel Ragusano. 


Grazie alla segnalazione di un cittadino, la volante ha colto in flagranza i piromani, i quali hanno anche aggredito gli agenti per tentare di fuggire. Sono otto i focolai innescati dai due, con l’intento di danneggiare i terreni coltivati.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here