Vitamina C: tutti i benefici per la nostra pelle

0
304
Vitamina C skincare
Importanza della vitamina C nella cura della pelle.

Tutti sappiamo che il modo migliore per contrastare la comparsa delle rughe e l’invecchiamento precoce della pelle è una cura costante e quotidiana. Ci sono diversi metodi e prodotti dedicati allo skincare. Tra questi, non dobbiamo dimenticare la vitamina C. Quest’ultima garantisce una serie di benefici alla cute ma anche al benessere generale dell’organismo. Andiamo quindi a scoprire cos’è la vitamina C, quali sono le sue caratteristiche principali, e soprattutto perché è importante per la tutela della bellezza e della salute della pelle.

Cos’è la Vitamina C?

La vitamina C è un antiossidante in grado di migliorare il sistema immunitario e di agire sul benessere della pelle. Gli adulti dovrebbero consumarne almeno 80 milligrammi per avere uno stile di vita sano. La vitamina C favorisce anche l’assorbimento del ferro e riduce i gonfiori. Se avete spesso delle infiammazioni, questo composto organico può essere un valido supporto per consentirvi di risolvere il problema. Inoltre viene indicata per la lotta agli effetti dannosi dei radicali liberi. Queste molecole provocano solitamente stress ossidativo e infiammazioni nel corpo, comportando in alcuni casi la comparsa di rughe e macchie senili. È utile inoltre per avere un collagene sano e per la riparazione dei tessuti. Infatti consente alla cute di mantenersi soda ed elastica, favorendo così il processo di guarigione da eventuali ferite o dopo un intervento chirurgico. Quasi tutti sappiamo che questo antiossidante può avere un ruolo importante sul sistema immunitario. Contribuisce alla produzione di globuli bianchi e anticorpi. Di conseguenza, una buona quantità di vitamina C può aiutarci a combattere il raffreddore e le influenze stagionali.

Vitamina E dove si trova? 6 alimenti che la contengono

Quali sono i vantaggi per la cura della pelle?

La vitamina C può essere un’alleata importante anche per la cura della pelle. I prodotti che contengono questo composto organico garantiscono una protezione antiossidante per contrastare l’azione nociva dei radicali liberi. Un’applicazione regolare può assicurare uniformità nel tono della pelle, può schiarire le macchie scure e ridurre la comparsa di rughe sottili. La carnagione ne risulterà più luminosa e liscia. Contribuisce ad una maggiore produzione di collagene, elemento essenziale per una cute dall’aspetto giovanile. Diverse ricerche hanno dimostrato che un’assunzione costante di vitamina C riduce i rischi di malattie cardiovascolari e cancro. Sul mercato ci sono sia sieri che creme che contengono quest’ingrediente. I sieri sono consigliabili perché si applicano direttamente sulla pelle, a differenza delle creme che, invece, hanno bisogno di più tempo per essere assorbite dalla cute prima di poter essere efficaci.