Viso e corpo: trattamenti mirati per l’estate

I trattamenti specifici per proteggere la pelle sia del viso che del resto del corpo dai rischi legati all'esposizione al sole e anche per avere un'abbronzatura omogenea.

0
277
Trattamenti estivi per viso e corpo
Come proteggere la pelle di viso e corpo dall'esposizione ai raggi solari

L’estate porta con sé il desiderio di relax, vacanza, e anche di tintarella. Tuttavia, quando ci si espone ai raggi del sole, bisogna ricordare che, in mancanza delle dovute precauzioni, si rischia di andare incontro ad un invecchiamento precoce della pelle e ad una perdita di idratazione. Allo scopo di evitare di incappare in questi problemi, è bene seguire alcuni consigli sui trattamenti per viso e corpo che servono proprio a tutelare la cute da eventuali rischi dovuti ad un’eccessiva esposizione alla luce del sole.

Innanzitutto è importante detergere la pelle con dei prodotti specifici che ne rispettano (senza danneggiarlo) il film idrolipico. Dunque è bene puntare su vitamina E, vitamina C e acido ialuronico. Il trattamento detox va completato tramite dei nutraceutici che, tramite l’azione di antiossidanti e collagene, sono in grado di proteggere la cute dall’interno.

Roberta Denis Moccia, esperta di beauty di Miamo, azienda di cosmeceutica specializzata in trattamenti personalizzati ed anche in cabina, ha spiegato a Vanity Fair che durante la stagione estiva, anche quando non si va in vacanza e si resta in città: “Sconsiglio di esfoliare la pelle con acido glicolico fotosensibilizzante, mentre è più indicata una maschera purificante con acido salicilico”.

Al contrario: “Gli acidi non fotosensibilizzanti come il mandelico, fitico, glacunolattone e lattobionico si possono usare”. L’esperta ha poi aggiunto che vanno applicati sempre nelle ore serali.

Viso e corpo: come prendersene cura durante l’estate

Il dottor Maurizio Benci, dermatologo vice presidente dell’Associazione Italiana Terapia Estetica Botulino (Aiteb) sempre a Vanity Fair, parlando dei trattamenti soprattutto per il viso da seguire nelle fasi iniziali dell’estate, ha indicato la “tossina botulinica anti-rughe intorno agli occhi”. Quest’ultima, infatti, fa sì che non si abbia un’abbronzatura disomogenea provocata proprio dalla presenza delle rughe. Anche lui ha evidenziato l’importanza dell’acido ialuronico, quindi ha aggiunto che si possono applicare ogni giorno anche delle maschere idratanti e lenitive.

La cura di viso e corpo in estate comprende ovviamente anche le gambe, soprattutto per le donne che soffrono di un senso di pesantezza nei mesi caldi. Ovviamente, se questo problema è legato ad una patologia come l’insufficienza venosa cronica, bisogna seguire la terapia del medico specialista.

Invece, quando si tratta di un disturbo che compare durante la stagione estiva, allora si possono scegliere dei trattamenti che stimolano la circolazione, drenano liquidi e, di conseguenza, vanno a combattere qualsiasi tipo di gonfiore.

Face Mist: freschezza e idratazione per la pelle d’estate

Gli elementi attivi vegetali da scegliere nei prodotti cosmetici secondo il parere degli esperti sono soprattutto arnica, cipresso e sigillo di salomone. Questi infatti vanno a stimolare la circolazione superficiale e rinforzano le pareti venose, andando così a ridurre la sensazione di avere le gambe pesanti.