Visano (Brescia) – Bimba di 14 mesi muore per un attacco cardiaco

0
212

Dramma a Visano: bimba di 14 mesi muore per un attacco cardiaco. Una bimba di soli 14 mesi è morta a Visano, nel Bresciano, mentre si trovava dal pediatra.

La piccola Benedetta sarebbe stata colpita da un improvviso attacco cardiaco: inutili il tentativo di rianimarla da parte del medico e il successivo trasporto in ospedale in elicottero. Cordoglio a Montichiari, dove risiedono i genitori della bimba.

Il fatto

Una bambina di soli 14 mesi è morta nel pomeriggio di venerdì a Visano, in provincia di Brescia. La piccola si chiamava Benedetta e viveva con i genitori a Montichiari, sempre nel Bresciano, dove la madre e il padre sono molto conosciuti: la donna è una maestra mentre il padre è sagrestano nel Duomo di Montichiari.

Il dramma si è consumato mentre la piccola Benedetta si trovava dal pediatra: la bimba si sarebbe sentita male a causa di un malore, finendo in arresto cardiocircolatorio. Lo stesso medico è stato il primo a intervenire, cercando di rianimare la piccola col massaggio cardiaco. Nel frattempo sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 con un elicottero decollato da Verona: purtroppo però nonostante il loro intervento e il successivo trasporto in ospedale per la bambina non c’è stato niente da fare.

La piccola soffriva di problemi di salute, ma le sue condizioni erano monitorate

La notizia della prematura e tragica scomparsa della piccola Benedetta si è presto diffusa in tutta Montichiari, che si è idealmente stretta in un abbraccio ai genitori, sconvolti per la perdita. Benedetta, soffriva di problemi di salute fin dalla sua nascita. Le sue condizioni erano però costantemente monitorate. Ieri il dramma improvviso che ha gettato la sua famiglia e tutta la comunità nello sconforto.

Commenti