Violento nubifragio a Siracusa: evacuate 5 famiglie e un morto

0
189
Violento nubifragio a Siracusa:

Violento nubifragio a Siracusa: allagamenti e crolli e evacuate 5 famiglie si segnala anche un uomo folgorato e un morto.

Violento nubifragio oggi a Siracusa. Protezione civile e vigili del fuoco hanno effettuato decine di interventi su tutto il territorio per i numerosi allagamenti. Nella zona della Borgata, in via Calabria, evacuati cinque nuclei familiari dopo che l’acqua ha allagato le loro abitazioni situate a pianterreno. I residenti hanno trovato ospitalità da parenti e amici. Nella zona ha ceduto anche un piccolo muretto: i detriti sono finiti in strada trasportati dall’acqua.

Maltempo, disastro a Siracusa per un violento nubifragio: allagamenti e crolli, un uomo folgorato e un morto. Un 75enne è deceduto per infarto durante il maltempo e non è chiaro se l’uomo abbia avuto paura per l’acquazzone.  Si trova invece ricoverato al pronto soccorso in condizioni non gravi un uomo rimasto folgorato mentre era in corso il nubifragio.

Arriva forte maltempo: ciclone mediterraneo in formazione nel weekend

Super Tempesta Hendrik – Aurore: Sconvolge l’Europa settentrionale

Terribile grandinata di entità biblica in Australia

Tra le 13 e le 14 di oggi, venerdì 22 ottobre, un violento nubifragio si è abbattuto su Siracusa, provocando danni, feriti e persino una vittima. Le strade si sono trasformate in fiumi, bloccando le auto, con alcuni passeggeri saliti sui tetti dei veicoli per mettersi in salvo. In via Calabria, nella zona nord della città, un fiume d’acqua ha prima sfondato un muro di un vecchio edificio per poi dirigersi verso un complesso di palazzine di edilizia popolare.

In alcune vie cittadine l’acqua ha superato il livello delle portiere delle auto, soprattutto al villaggio Milano e nei pressi del Santuario della Madonna delle Lacrime dove molte auto sono rimaste in panne.

Fonte: Protezione Civile Siracusa