Villafranca Tirrena (Messina) – Muore bimbo di 11 mesi dopo aver inghiottito una ventosa

0
199

Il dramma scuote Villafranca Tirrena. Vani tutti i soccorsi, che sono stati immediati. Il frammento di giocattolo avrebbe bloccato la trachea del piccolo, è stata disposta l’autopsia.

Non c’è stato nulla da fare, il suo cuore ha smesso di battere. Un bimbo di 11 mesi è morto dopo aver inghiottito un frammento di giocattolo, un pezzo di ventosa. Il dramma scuote Villafranca Tirrena, in provincia di Messina, dove la notizia si è diffusa velocemente.

La tragedia a Villafranca Tirrena (Messina)

Il decesso del piccolo risale a qualche giorno fa. Il pezzo di giocattolo gli avrebbe bloccato la trachea. La corsa in ospedale e i tentativi dei medici per salvargli la vita sono stati vani. Un’infermiera vicina di casa era riuscita ad estrarre il corpo estraneo dalla gola dopo 5 minuti, prima ancora dell’arrivo dei soccorsi. 

Il piccolo è morto sabato al Policlinico universitario, dove era arrivato ancora vivo, ma le condizioni sono precipitate in poche ore. La procura ha aperto un fascicolo e disposto l’esame autoptico che dovrebbe essere eseguito nei prossimi giorni. La segnalazione in procura l’ha fatta l’azienda stessa come è previsto dalle procedure in questi casi e sono già state sequestrate le cartelle cliniche

Le indagini sono ancora in corso per cercare di capire l’esatta dinamica di quanto successo, ma stando ad una prima ricostruzione dei fatti il bimbo si trovava con la mamma, che si stava apprestando a cambiare l’indumento intimo al figlio, quando lui ha preso una ventosa e l’ha ingoiata.

Commenti