Lʼincidente attorno alle 3 di mattina: i carabinieri hanno constatato che il ragazzo era caduto da unʼaltezza di circa sette metri.

Uno studente 18enne di Varese in vacanza in Trentino è caduto dal terzo piano di un albergo a Vigo di Fassa. Il giovane si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Santa Chiara di Trento. Sull’episodio, accaduto verso le 3 della mattina, indagano i carabinieri e l’ipotesi è che il ragazzo sia precipitato da un’altezza di 7 metri. Interrogati i compagni di stanza.

Dall’hotel Dolomiti, storico albergo che si affaccia sul gruppo del Catinaccio-Rosengarten, raggiunto telefonicamente, non vengono rilasciati informazioni e commenti sull’accaduto.

I carabinieri di Cavalese hanno ascoltato i compagni di stanza del giovane che hanno dato l’allarme e fatto scattare la macchina dei soccorsi. I carabinieri, giunti sul posto alle 3.10, hanno constatato che il ragazzo, originario di Varese e residente a Luino, sulla sponda orientale del Lago Maggiore, era caduto da un’altezza di circa sette metri.

I 18enne lombardo ha riportato una serie di traumi, anche alla testa, secondo quanto refertato dai sanitari, che hanno organizzato il trasporto in elicottero all’ospedale Santa Chiara di Trento, dove si trova in rianimazione.

I militari al momento non hanno formulato ipotesi sull’accaduto e attendono il miglioramento delle condizioni dello studente per sentire anche la sua versione dei fatti.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here