Vietato giocare al parco: multe di 300 euro

0
402

Per gli adolescenti o i bambini “trasgressori”, la multa prevista va da 50 a 300 euro. È vietato praticare giochi di qualunque genere sulle aree pubbliche, compresi i portici. una proibizione nata perché l’allora il vice sindaco voleva impedire di giocare a cricket nei parchi.

L’assessore Valter Mucchetti precisa che «le regole possono essere cambiate, ma fino ad allora, si, dovrebbero smettere». il quale però ha già mandato alla presidente della commissione, Francesca Parmigiani, il punto della situazione, per affrontare questo tema, anche per revisionarlo.

Commenti