Secondo una lista redatta dal Telegraph, sarebbero in tutto diciannove le isole che chi ha in mente un bel viaggio in Grecia dovrebbe visitare. Infatti, quando è ora di decidere che mete inserire nella lista viaggio, è sempre difficile trovare quella più adatta alle proprie esigenze. Tra i ragazzi alla ricerca di festa, famiglie che inseguono un po’ di relax ed escursionisti che viaggiano per scoprire il mondo, le richieste sono sempre più numerose.

Ecco quindi una lista delle diciannove isole che vale la pena visitare, ognuna con le proprie caratteristiche e proposte, per un viaggio in Grecia unico. Perché oltre a Zante, Mykonos e Santorini c’è tutto un altro mondo.

Viaggio in Grecia? Scegli tra le diciannove isole

ZANTE: spiagge incantevoli

viaggio in Grecia

Acque cristalline e strapiombi sul mare. Celebrata nel sonetto di Foscolo “A Zacinto”, Zante è conosciutta specialmente per la Spiaggia del Relitto. Il lido in questione è raggiungibile solo via mare ed è rinchiuso tra due alture con al centro un relitto arruginito portato dalle onde del mare.

2. CORFU’: il consiglio per le famiglie

viaggio in grecia

Seconda isola Ionica per estensione dopo quella di Cefalonia, Corfù è una delle isole più facilmente raggiungibili via mare dall’Italia. Una giusta combinazione tra caos e serenità, tra luoghi adatti ad una sobria vacanza familiare, a spiagge dedicate alla movida che attira numerosi ragazzi di tutte le età.

MYKONOS: tra feste e hotel unici

viaggio in grecia

Tra una festa e un’altra, tra un bar e le spiagge, altra attrazione turistica d’eccellenza sono gli hotel. Uno tra tutti è il Cavo Tagoo: hotel a cinque stelle con vista mozzafiato sulle acque blu che circondano l’isola.

DELO: tra storia e cultura

viaggio in grecia

L’isola è facilmente raggiungibile proprio da Mykonos ed è la migliore per la storia e la cultura. Il sito è un’immensa area archeologica, inserita nel 1990 nell’elenco dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO. Tra templi, statue, mosaici e un teatro, l’isola è nota anche per essere stata la culla del culto del dio Apollo.

CRETA: il cibo

viaggio in grecia

Una delle isole più conosciute e più visitate, tra le molte attrazioni che Creta ha da offrire ai suoi visitatori vi è senza alcun dubbio il rakì. Una bevanda imprescindibile dalla tradizione nonché punto di riferimento ancora oggi nella tradizione cretese. La sua distillazione è un vero e proprio momento di festa e di aggregazione familiare e sociale, tanto che le distillerie sono spesso assemblate in maniera pittoresca per ospitare i festeggiamenti.

CEFALONIA: il vino

viaggio in grecia

Cefalonia non è da sottovalutare. Tra le tipiche case e le numerose chiese vi è molto da vedere, tra cui laghi sotterranei da visitare. L’isola è il luogo adatto a chi viaggia alla scoperta di posti nuovi e misteriosi, immergendosi in un certo senso, in una fiaba o in una cartolina.

KOUFONISSI: tra pace e tranquillità

viaggio in grecia

Abitata solamente da poco più di 300 persone, ha ottenuto l’elettricità solo nel 1980. In questo angolo di paradiso il tempo non esiste. Tutto rimane fermo al momento in cui si mette piede sull’isola.

IDRA: l’isola degli ecologisti

viaggio in grecia

L’isola di Idra potrebbe essere presa come simbolo per le numerose campagne di sensibilizzazione ambientale che si stanno diffondendo negli ultimi mesi. Luogo perfetto per gli amanti dell’ambiente, Idra ha bandito dalle sue strade i veicoli a motore, tornando a proporre i muli come mezzi per spostarsi.

ANDROS: l’isola degli arrampicatori

viaggio in grecia

Meta consigliata a tutti coloro che partono per la vacanza con il sogno di passeggiare e arrampicarsi in posto unici. L’isola di Andros offre a loro un paesaggio montuoso e nel suo punto più alto le cime raggiungono quasi i mille metri di altitudine.

SIMI: dedicata alle coppie

viaggio in grecia

Secondo il pensiero comune l’isola più romantica della Grecia sarebbe Santorini. Beh, non è esattamente così. Il quotidiano ha infatti eletto Simi come la città perfetta per una vacanza in coppia. Con le sue case costruite sulle pendici dell’isola in stile neoclassico e dipinte da colori vivaci, l’isola attrae i visitatori in un mix di bellezza attuale e del passato.

SKYROS: per le attività alternative

viaggio in grecia

Secondo il Telegraph, Skyros è l’isola più adatta alle attività olistiche. Perché? Sicuramente contribuisce il fatto che la città sia una delle più remote, silenziose e pacifiche, perfetta insomma per svegliarsi la mattina e praticare dello yoga o della danza con cona pazzesca vista fronte mare.

KARPHATOS: la vita dei locali

Il turismo non ha mai raggiunto a pieno quest’isola, motivo per cui, Karphatos rimane una delle mete preferiti da tutti coloro che desiderano cimentarsi nella vita dei locali. Dedicata a tutti quei turisti che vogliano mangiare, vivere, passeggiare in loro compagnia e godersi la quiete del paesaggio lontano dalla massa dei turisti.

SKOPELOS: nel cuore di Mamma Mia

Sfondo del film “Mamma mia” con Maryl Streep, Skopelos è un’isola unica e incantevole proprio come si vede dal film. In questa città le ville sono molto più in voga degli hotel.

SANTORINI: il panorama mozzafiato

viaggio in grecia

E’ senza dubbio una delle mete più amate, ricercate e fotografate della Grecia. Sfondo di numerosi video mozzafiato, Santorini è un dipinto a ciel sereno tra le sue cupole di un azzurro cielo e le case bianche che si stagliano di fronte al mare. L’isola è sicuramente apprezzabile sia dall’alto che dal basso con una serie di spiagge di diversi colori, dal rosso al nero, dovute a un’antica eruzione vulcanica che distrusse la città.

NISYROS: come James Bond

Il paesaggio di Nisyros si trova tra le isole di Kos e Rodi. Di origine vulcanica, l’isola greca è famosa per essere stata da sfondo ai numerosi film di James Bond.

LESBO: l’isola per sole donne

viaggio in grecia

Come anticipa già il nome, l’isola di Lesbo è consigliata e dedicata a quelle donne che sono alla ricerca dell’amore. Qui infatti i bar, ristoranti e le strutture alberghiere sono dedicate interamente alle sole donne.

RODI: la vita notturna

viaggio in grecia

Il suo paesaggio accattivante, la sua storia ricca e la sua bellezza naturale, hanno reso il centro storico dell’isola patrimonio mondiale dell’UNESCO. E proprio qui, dove l’Egeo incontra il Medio Oriente, la vita notturna prende il sopravvento catturando ragazzi provenienti da tutto il mondo.

LEFKADA: per gli amanti degli sport acquatici

viaggio in grecia

Una delle isole più selvagge del Mediterraneo. Lefkada sembrerebbe essere la meta ideale per gli amanti degli sport acquatici, a detta del Telegraph.

PATMOS: nella sfera mistica

viaggio in grecia

Il nome deriva sicuramente dal Patos che si respira camminando tra le sue vie ed entrando nel suo monastero. Pare che l’ultima parte della Bibbia, quella dell’Apocalisse, sia stata redatta proprio su quest’isola. Da qui il nome isola dell’Apocalisse.

Condividi e seguici nei social
error

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here