Viaggio a Bali: le istruzioni per vivere un paradiso

I consigli per vivere a Bali

0
227
Viaggio a Bali

Un viaggio a Bali è senza dubbio un viaggio paradisiaco. Questa meta, ambita da milioni di turisti, offre spirito e avventura, pace e vivacità. L’isola è sulla bocca di tutti, complici le sue cascate da urlo, la sua foresta incontaminata, i suoi templi e soprattutto i suoi costi ancora molto, molto bassi. Oggi stiliamo una sorta di elenco con consigli e suggerimenti per vivere la città esotica nel migliore dei modi.

Viaggio a Bali: il motorino è un miracolo?

A Bali il mezzo favorito per gli spostamenti è di sicuro il motorino. Qui difatti gli scooter sono infiniti. Si consiglia di utilizzare il motorino per muoversi con maggiore agilità nel traffico delle strade. Ma si consiglia il mezzo a due ruote anche per risparmiare rispetto a altri mezzi. Le altre due alternative sono taxi e driver, mentre il noleggio di un automobile generalmente non è contemplato.

Come pagare a Bali

Per pagare si usano sempre i contanti. Dunque qui i soldi liquidi sono i favoriti soprattutto nei luoghi più isolati o piccoli. Infatti nella città è molto difficile che qualcuno accetti carte di credito. Tuttavia quello che si consiglia sempre è di non convertire i soldi prima di approdare sull’isola. Altro importante consiglio è di non prestare attenzione ai money exchange. Questi all’apparenza sembrano vantaggiosi ma in realtà non lo sono.

Contrattare è un’arte

Quando si è in procinto di acquistare qualcosa, si consiglia di contrattare sul prezzo d’acquisto in ogni occasione. Che sia un traghetto per andare nelle vicine isole Gili o un nuovo costume nel mercato di Ubud, il suggerimento è quello di tirare sempre un po’ per il prezzo. Senza troppe inibizioni è dunque importante valutare sempre ogni prezzo proposto.

Viaggio a Bali: il segreto è la gratitudine

Un suggerimento importante, da custodire non solo per un viaggio a Bali ma per qualunque altro viaggio, è la gratitudine. Mostriamo sempre gratitudine, che sia un sorriso in più o una piccola mancia. Purtroppo, nonostante il grande boom turistico degli ultimi anni, Bali è ancora l’isola più povera dell’Indonesia. Qui gli abitanti del posto molto spesso vivono in grandi famiglie che si sostentano con pochissimi euro al giorno. Talvolta pochissimi centesimi possono essere davvero utili e preziosi alle famiglie del luogo.


IL CONSUMO AL TEMPO DEL WEB, DALLE TENDENZE GLOBALI AI PRODOTTI LOCALI

Bali, ll vulcano Agung erutta per la seconda volta in una settimana

Vacanze in Costa Azzurra: spiagge vicino a Hyères


Commenti