Viaggiare nel 2021: Dubai fra le mete più richieste

0
339
viaggiare
viaggiare

Viaggiare nel 2021? Di questi tempi non è facile lavorare nel mondo delle compagnie aeree. La crisi sanitaria internazionale ha colpito pesantemente il settore turistico, facendo registrare perdite milionarie nelle economia nazionali di molti paesi europei ed extra europei. Eppure, secondo l’amministratore delegato di FlyBig Airlines, questo è un ottimo momento per avviare una nuova compagnia aerea.

Flybig, una piccola grande realtà

La scorsa settimana è decollata una nuova compagnia aerea indiana. La Flybig. Il suo nome è un simpatico controsenso, visto che la flotta possiede solo due piccoli velivoli. Ma il modello di business a cui si affida sembra veramente intelligente: noleggiare aeromobili di tipo ATR, per creare una rete che collega le città di minori di Raipur, Jabalpur a Bhopal e Indore.

Atmosfere incantate: viaggiare con le tele di Evgeny Lushpin

Dove viaggiare nel 2021?

L’annuncio dell’arrivo del vaccino contro il Coronavirus ha fatto schizzare le ricerche dei voli con una crescita del 19%. Ma quali sono le mete più ricercate? hanno vinto le grandi capitali: Londra, seguita da Milano e Parigi. Dopo la conferma di Pfizer e AstraZeneca, una delle mete più ricercata a livello europeo è stata l’intramontabile Dubai.

Dove prenotano gli italiani?

Progettare nuovi viaggi, anche a lungo raggio e lasciarsi alle spalle il 2020 è un grande desiderio condiviso. Le città più cliccate sono state: Istanbul, Fort de France, in Martinica, Palma di Maiorca e Tenerife. Tutte le prenotazioni vedono un soggiorno da 7 a 13 giorni. Una durata media in linea con le prenotazioni della scorsa estate, quando le persone hanno preferito restare in Italia. Ma non è finita qui, fra le destinazioni sognate dagli italiani per il 2021 ci sono anche le acque cristalline delle Maldive e del Mar Rosso, la sempre verde New York (nonostante la grave situazione pandemica negli Usa, i voli acquistati per raggiungere la Grande Mela sono il 2% del totale), Tokyo, Amsterdam e Roma, le isole Canarie, Cuba e L’Avana.

Commenti