Vessels, oggi il nuovo album ” The Great Distraction”

La casa discografica Different Recordings annuncia il nuovo album dei Vessels con il singolo "Eraser The Tapes".

0
1805

Sono trascorsi due anni dall’ultimo successo Dilate, pur essendo scettici i Vessels vedono oggi l’uscita del quarto album, anticipato dal singolo Erase The Tapes. The Great Distraction, secondo capolavoro nato della casa discografica Different Recordings insieme alla partecipazione straordinaria del musicista e cantautore statunitense John Grant.

I britannici Vessels si sono formati nel 2005 a Leeds. La band è formata da cinque ragazzi: Lee J. Malcolm (chitarre, portatili e voci), Tom Evans (chitarra, voce), Martin Teff (basso, synth) e batterista Tim Mitchell, l’anno successivo si aggiunge al gruppo Peter Wright. La band si trasferisce in Minnesota, qui registrano il primo album di debutto, White Fields e Open Devices, con il produttore John Congleton.

Il nuovo lavoro segue le coordinate di Dilate uscito nel 2015, ma segna una svolta per i cinque ragazzi inglesi, spostandosi da sonorità post rock di stampo britannico ad una dance elettronica. The Great Distraction simboleggia il percorso di autoanalisi della band rispetto alla nascita, alla morte e all’invecchiamento, tradotto in un’esplosiva scarica d’energia che da sempre costituisce il tratto distintivo dei Vessels. Tutto ci riporta all’origine del titolo dell’album , ” La Grande Distrazione”, come afferma Martin:

“Il titolo è venuto da un errore mentale che John Grant aveva scritto. A noi, risuona in alcuni modi diversi. Personalmente , mi piace l’arte che ha un impatto più lento come quello.”

Con alle spalle quattro album e oltre un decennio di vita si potrebbe pensare che The great distraction sia l’apice definitivo della band. In realtà l’inarrestabile ricerca dei Vassels è appena iniziata. Martin Teff dichiara :

” Non abbiamo più diciott’anni. Penso che quest’album rappresenta una convergenza di dove siamo nella nostra vita personale e dove la band è nel suo viaggio. Tutto sembra accadere in un momento in cui il mondo è un luogo molto strano. La musica riconosce una bruttezza e una tensione, ma penso che la nostra risposta sia ottimista ed euforica.”

Da domani i Vessels sono in tour :

Live Dates
30 settembre – Brudenell Social Club – Leeds, UK
3 ottobre – Sticky Mike’s – Brighton, UK
4 ottobre – Village Underground – London UK
5 ottobre – Soup Kitchen – Manchester, UK
6 ottobre – Club Ifor Bach – Cardiff, UK
7 ottobre – Art School – Glasgow, UK
14 ottobre – Batofar – Paris, FR
18 ottobre – ADE – Amsterdam, NL
19 ottobre – Rotown – Rotterdam, NL
20 ottobre – Het Bos – Antwerp, BE
26 ottobre – Prince Charles – Berlin, DE
27 ottobre – Kleiner Döner – Hamburg, DE
28 ottobre – Artheater – Cologne, DE
1 novembre – Razzmatazz – Barcelona, ES
2 novembre– Siroco – Madrid, ES
Tracklist
01. Mobilise
02. Deflect The Light (feat. The Flaming Lips)
03. Position
04. Radiart
05. Deeper In A Sky (feat. Harkin)
06. Gløwer
07. Trust Me (feat. Vincent Neff)
08. Everyone Is Falling
09. Radio Decay
10. Erase The Tapes (feat. John Grant)