Ci avviamo verso la nona giornata di questo avvincente campionato di Serie A, che vedrà, tra le altre, la sfida tra Benevento e Fiorentina. La formazione campana è reduce dalla sconfitta (l’ottava su otto giornate, a dire la verità) per 1-0 contro il Verona, e si trova ancora a 0 punti in classifica; quella toscana invece viene dalla vittoria per 2-1 ai danni dell’Udinese e con tutt’altro morale ed entusiasmo. La Viola è un po’ attardata rispetto alle squadre che inseguono l’Europa League ma dovrà vincere per restare in scia.

LE FORMAZIONIBaroni va verso un 4-3-3, che dovrebbe escludere l’elemento più talentuoso della rosa, ossia Ciciretti, per un problema alla caviglia. Ballottaggio in attacco tra Lombardi e Puscas per un posto da punta centrale. Benevento, 4-3-3 : Brignoli; Venuti, Letizia, Gyamfi, Djimsiti; Memushaj, Cataldi, Viola; Chisbah, Iemmello, Puscas. 

Stefano Pioli è orientato invece a schierare il 4-2-3-1, con il dubbio a centrocampo Benassi o Eysseric. Per l’allenatore viola non disponibili Gil Dias e Saponara. Fiorentina, 4-2-3-1 : Sportiello; Biraghi, Astori, Pezzella, Laurini; Badelj, Veretout; Benassi, Therau, Chiesa; Simeone. 

LE QUOTAZIONI – Per Bwin la Fiorentina è ovviamente favorita alla vittoria, data per 1.60, mentre il pareggio è quotato 3.80 e la vittoria dei campani a 5.50.

Su Betclic vittoria viola data a 1.58, pareggio a 4.10 e segno 1 a 5.75.

Infine, per Bet365 segno 2 dato a 1.61, quello X a 4.00 e l’1 a 5.50.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here