Verso Benevento-Crotone: probabili formazioni e statistiche

0
780

Affascinante sfida salvezza al Vigorito in questa 25esima giornata di Serie A, vale a dire quella tra Benevento e Crotone. E’ la sfida tra gli ultimi della classe con 7 punti, il Benevento, e i quart’ultimi, quindi attualmente in piena zona salvezza, il Crotone. Un Derby del meridione che vede i campani lontani 14 punti proprio dalla squadra calabrese, reduce da addirittura 4 partite senza sconfitte, con una vittoria e 3 successivi pareggi, anche contro squadre come Inter e Atalanta. Decisamente peggiore invece il momento del Benevento, reduce da 4 pesanti sconfitte consecutive, con l’ultima vittoria datata 6 gennaio 2018 contro la Sampdoria. Il Crotone è ovviamente favorito, ma il Benevento ha tutte le motivazioni di fare bene per riprendere il cammino verso la salvezza, aiutato dal pubblico di casa.

LE FORMAZIONI – De Zerbi, per quanto riguarda il Benevento, dovrebbe affidarsi al suo 4-3-3, che non vedrebbe tra i protagonisti Cataldi, che è stato convocato ma che dovrebbe accomodarsi in panchina. Indisponibili Antei e D’Alessandro, mentre dovrebbe partire titolare il nuovo acquisto di lusso del Benevento, Bacary Sagna. Benevento, 4-3-3: Puggioni; Sagna, Djimsiti, Costa, Letizia; Memushaj, Sandro, Djuricic; Guilherme, Coda, Brignola.

4-3-3 anche per Walter Zenga, che dovrà fare a meno degli indisponibili Stoian, che ha subito una lesione di primo grado al soleo sinistro Sampirisi, operato allo zigomo dopo l’infortunio patito contro il Cagliari ma non ancora pronto per tornare in campo, e Tumminello. Nalini è invece guarito dall’attacco influenzale e sarà titolare in attacco. Cagliari, 4-3-3:  CORDAZ; FARAONI CECCHERINI  CAPUANO MARTELLA; BARBERIS MANDRAGORA BENALI; TROTTA BUDIMIR NALINI.