Varsavia (Polonia) – Presidente polacco, elezioni presidenziali di maggio potrebbero essere rinviate

0
474

Nel frattempo la candidata alle presidenziali polacche di Piattaforma civica (Po),

Malgorzata Kidawa-Blonska, ha minacciato di non presentarsi alle elezioni, in caso queste venissero confermate per la data del 10 maggio. Kidawa-Blonska ritiene infatti che il voto per la scelta del nuovo capo dello Stato polacco non possa tenersi per quella data, a causa dell’attuale emergenza coronavirus nel paese.

Kidawa-Blonska cercherà inoltre di convincere tutti i candidati dell’opposizione a seguire il suo esempio, lasciando solo il presidente Andrzej Duda, che si presenta per un secondo mandato. Kidawa-Blonska ha denunciato sia il pericolo per la salute dei polacchi, in caso di svolgimento delle elezioni in un periodo in cui la questione coronavirus non sarà probabilmente risolta, sia “l’assurdità di sprecare oggi energie nel confronto politico quando invece ogni sforzo va dedicato alla lotta contro la pandemia da Covid-19″.

La candidata di Piattaforma Civica ha poi spiegato come una campagna elettorale in queste condizioni non rispetterebbe le minime garanzie di democraticità di un voto così importante come quello per il presidente della Repubblica. Kidawa-Blonska a specifica domanda non ha indicato una data alternativa per le presidenziali.

Varsavia – Se non si spostano le elezioni, bisogna votare, cosi Czarzasty (Lewica)

Varsavia – Sondaggio alle presidenziali “No” dei polacchi al voto

Varsavia – Ex vicepremier Gowin: “Impossibile votare legalmente il 10 Maggio”

Commenti