Val di Non (Trento) – L’orso sbuca dal cespuglio, bambino non perde la calma e si allontana

Incontri ravvicinati nei boschi: l’orso sbuca dal cespuglio, bambino non perde la calma e si allontana

0
339

È diventato virale il video del piccolo Alessandro alle prese con un orso sbucato all’improvviso sul sentiero.

alma e sangue freddo. È quello mostrato dal piccolo Alessandro durante un incontro ravvicinato e improvviso con un orso mentre faceva un’escursione insieme ad alcuni familiari sopra Sporminore, in Val di Non (Trento). Il video della scena è diventato virale.

L’orso è comparso tra i cespugli sul sentiero dove si trovava il bambino, a qualche metro di distanza da lui. Alessandro ha mantenuto la calma, guidato con fermezza dagli adulti che erano con lui, intimandogli di non correre nonostante la situazione. L’orso per un po’ ha seguito Alessandro, poi si è spostato altrove, allontanandosi. 

Il video è stato pubblicato su Youtube da Loris Calliari. “È stato girato domenica mattina attorno alle 11.30 sopra la Malga Nova di Sporminore. Eravamo lì intorno ai pini mughi e c’era un orso accucciato, credo, dopo si è alzato quando ha visto il bimbo, Alessandro, io ero un attimo più sotto.

Lui è un amante degli orsi e non vedeva l’ora di vederne uno, sapeva già come comportarsi e si è allontanato pian pianino e io sono riuscito a fare il video. È andata così”, ha raccontato Calliari all’Ansa. Nel video, che l’emittente locale Trentino Tv ha pubblicato per prima, si sente una donna agitarsi e la voce di altre persone: “Eravamo in quattro o cinque lì e altri tre erano più sotto. Poi c’erano altri due, il nonno era un po’ più lontano e lo zio non ha visto niente”.

(video Youtube/Loris Calliari)“

Commenti