Usa – Serie dì Tornadi investe 4 Stati del Sud. Al momento 22 morti

0
223

Quattro stati del sud degli Usa sono stati investiti da ieri da una serie di tornado che hanno ucciso almeno 22 persone e ferito decine. 

Le trombe d’aria hanno scoperchiato il tetto di un centro commerciale e devastato un magazzino. I tornado hanno investito Arkansas, Mississippi, Tennessee e Kentucky al termine di una giornata dedicata alle primarie del Super Tuesday. Un incendio spettacolare è scoppiato in una stazione di pompaggio di gas metano a nordest di Nashville, danneggiata dalla tempesta. Nell’incidente sono morte un numero non ancora accertato di persone. 

Madre, padre e la loro figlia di undici hanno sono stati uccisi nel crollo della loro casa investita dal tornado vicino ad Atkins, un paese di tremila abitanti lungo il fiume Arkansas. Nel Tennessee sei persone sono state uccise dalla tempesta, nel Kentucky tre adulti sono morti a Greenville. 

Almeno sei trombe d’aria sono state contate tra Oxford (Mississippi) e Jackson (Tennessee), secondo il servizio meteorologico di Memphis, dove sono riportate altri decessi e danni. Colpito dai tornado anche il dormitorio della Union University di Jackson, una città che per i tornado nel 2003 perse undici abitanti e nel 1999 altri nove. Nessuno studente è stato stavolta ferito seriamente. 

Nel Mississippi settentrionale un tornado ha investito un magazzino in una zona industriale di Southaven. I tornado hanno investito una stazione di pompaggio della Columbia Gulf Natural Gas vicino a Green Grove, a 64 chilometri da Nashville, dove è scoppiato un incendio di cui al momento non è stata accertata l’origine. Le fiamme si vedono nella notte da diversi chilometri di distanza.

Commenti