USA Breaking news del 5 ottobre 2020

Ecco le ultime notizie dagli Stati Uniti del 5 ottobre 2020

0
205
27 novembre
USA Breaking news (periodicodaily)

Oggi, 5 ottobre, ci giungono nuove notizie dagli USA.

Last news del 5 ottobre

Trump non voleva andare in ospedale

Secondo diversi media americani il presidente Trump non voleva farsi ricoverare per Covid a un mese dalle elezioni e ha tentato di resistere ai medici.

I media riportano che il Presidente ha ceduto alle pressioni dopo che gli era stato dato un ultimatum: poteva recarsi all’ospedale mentre era ancora in grado di camminare o i dottori sarebbero stati costretti a portarlo in una carrozzella o in barella.  

Trump ha avuto carenza di ossigeno

Il medico della Casa Bianca, Sean Coney, nella conferenza stampa per il secondo bollettino medico ha affermato che il presidente Trump “continua a migliorare”.

Tuttavia è rimasto vago sulle reali condizioni del Presidente e ha dovuti ammettere che Trump nei primi giorni del ricovero ha avuto due episodi di caduta di ossigeno.

Coney ha anche dichiarato che il Presidente potrebbe essere dimesso già oggi.

Il presidente Trump è furioso con il capo gabinetto della Casa Bianca, Mark Meadows, per aver contraddetto il medico sulle sue reali condizioni di salute.

New York torna in lockdown

A causa dell’impennata dei casi Covid in certe zone di New York City il sindaco Bill de Blasio ha deciso di attuare dei lockdown mirati.

Le zone interessate sono Queens e Brooklyn.

De Blasio ha annunciato che da mercoledì scuole e esercizi commerciali non essenziali dovranno chiudere in nove quartieri di due dei cinque distretti della città di New York.

Alle restrizioni sono interessate mezzo milione di persone.

Le restrizioni riguardano anche i ristoranti che servono all’aperto.

Trump nascose la sua positività al primo test sul covid

Secondo quanto riferiscono alcuni media statunitensi il presidente Trump si era sottoposto ad un test rapido che aveva dato risultato positivo al coronavirus già giovedì.Tuttavia non lo aveva rivelato in attesa dell’esito del tampone.

Giovedì sera, quando era apparso in tv dicendo che la sua collaboratrice Hope Hicks era risultata positiva al Covid e lui era in attesa dell’esito del tampone, in realtà sapeva già di essere positivo al virus.


Trump lascia la stanza dell’ospedale per salutare i sostenitori


Altre notizie del 5 ottobre

Biden in vantaggio di 14 punti su Trump

A meno di un mese dalle elezioni presidenziali americane, un ultimo sondaggio della Nbc/Wsj mostra che il candidato democratico Joe Biden sarebbe in vantaggio di 14 punti sul presidente Trump a livello nazionale.

Tra gli elettori registrati infatti il 53% è a favore di Biden mentre il 39% di Trump.

Si tratta del margine più alto registrato dai sondaggi.

Inoltre il sondaggio mostra che gli elettori che hanno opinioni molto negative sul Presidente sono oltre il 50%.   

Alla domanda sulle qualità personali dei candidati gli elettori hanno detto che Biden è più bravo a mostrare “il giusto temperamento per essere presidente” (58% Biden, 26% Trump).

Biden negativo all’ultimo test covid

Il candidato democratico alla presidenza, Joe Biden, è risultato negativo all’ultimo test sul coronavirus effettuato domenica.  

Una fonte vicina alla famiglia ha riferito che Biden sarà sottoposto a tampone dopo ogni viaggio durante la campagna elettorale.

Ucciso attore Thomas Jefferson Byrd

L’attore americano Thomas Jefferson Byrd è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco.  L’omicidio è avvenuto ad Atlanta in Georgia.

Byrd aveva 70 anni ed era stato interprete – feticcio di numerosi film del regista Spike Lee.

Dopo aver appreso la notizia Spike Lee ha dichiarato: “Sono davvero molto triste. Tom è il mio ragazzo, il personaggio di molti miei film. Insieme alle condoglianze, mandiamo ogni benedizione alla sua famiglia”.

Chris Wallace contro Trump

Il conduttore di Fox News Chris Wallace ha criticato i membri della famiglia Trump e il capo del personale Mark Meadows per aver infranto le regole sulla sicurezza e non aver indossato le mascherine durante il dibattito presidenziale da lui moderato martedì.

Wallace ha infatti detto: “A tutti è stato detto di indossare una mascherina. Perché la famiglia Trump e il capo del gabinetto hanno ritenuto che le regole non si applicassero a loro?”.

Il conduttore ha sottolineato che il personale della Cleveland Clinic ha offerto le mascherine alla famiglia Trump ma loro le hanno rifiutate.

Wallace ha affermato che non c’è libertà di scelta, i Trump hanno infranto le regole.

Commenti