USA Breaking news del 16 luglio 2020

Ecco le ultime notizie dagli Stati Uniti del 16 luglio 2020.

0
150
13 agosto
USA Breaking news (periodicodaily)

Oggi, 16 luglio, arrivano tante nuove breaking news dagli USA.

Last news del 16 luglio

Pompeo annuncia le sanzioni a Huawei e al gasdotto NordStream

Il Segretario di Stato, Mike Pompeo, ha annunciato che gli USA hanno imposto delle sanzioni contro alcuni impiegati Huawei.

Sono inoltre state annunciate delle sanzioni contro il gasdotto russo – tedesco NordStream. A tal proposito i media dicono che le informazioni sono “non meglio specificate“.

Nuovo record di contagi covid negli USA

Le autorità sanitarie hanno registrato quasi 68 mila nuovi infezioni da Covid-19 nelle ultime 24 ore. Il bilancio totale dei contagiati sale pertanto a quasi 3,5 milioni unità.

I morti superano le 137 mila unità.

Arizona, Florida, Texas e Georgia, a causa del crescente numero di contagi, vedono un collasso degli ospedali, in particolare delle terapie intensive. Pertanto le autorità pensano di costruire ospedali da campo.

A seguito dei continui attacchi di Trump al virologo Anthony Fauci, si apprende dai sondaggi che gli americani si fidano maggiormente del virologo che del presidente.


USA – i dati sul covid ora verranno inviati alla Casa Bianca anziché al…


Il Governatore dell’Oklahoma è positivo al coronavirus

Il governatore dell’Oklahoma, Kevin Stitt, ha dichiarato mercoledì di essere positivo al coronavirus. Stitt ha comunicato però di sentirsi bene, nonostante sia “un po’ dolorante”. Inoltre, ha promesso che lavorerà da casa, e ha aggiunto di rimanere “piuttosto scioccato” per essere l’unico governatore ad aver contratto il virus.

La positività di Kevin Stitt ha particolare importanza, in quanto il governatore ha spinto a riaprire velocemente il suo Stato, nonostante un’impennata di casi. Si è talvolta rifiutato di ascoltare gli esperti. Tuttavia, il governatore dell’Oklahoma ha affermato che non pensa di emanare una legge sull’obbligo delle mascherine, in quanto pensa che non si possa privare le persone della libertà.

Trump licenzia il capo della campagna elettorale

Il presidente Trump ha annunciato che rimuoverà dal suo incarico il capo della campagna elettorale Brad Parscale, per sostituirlo con Bill Stepien.

Questo annuncio arriva dopo che Trump ha ritenuto Parscale responsabile del flop al comizio di Tulsa e del suo declino nei sondaggi.

Infatti, sembra che negli ultimi sondaggi pubblicati Trump sia in svantaggio di 11 punti rispetto a Joe Biden.

Il Lincoln Project ottiene donazioni anche dai democratici

Il Lincoln Project, un gruppo di repubblicani anti Trump, che ha costantemente promosso spot pubblicitari contro il Presidente, ha raccolto oltre 16,8 milioni di dollari nel secondo trimestre. Questo incremento è dovuto anche ai molti democratici che si sono aggiunti alla campagna di donazioni al Project.

Il Lincoln Project, con a capo Rick Wilson e George Conway, sostiene la candidatura di Joe Biden come presidente USA 2020.

Uno spot anti Trump del Lincoln Project

CEO del campo Hi-Tech trovato smembrato a New York

Un imprenditore dell’industria Hi-Tech di New York, Faihm Saleh, è stato trovato morto nel lussuoso del Lower East Side.

Il 33enne è stato decapitato e fatto a pezzi. L’assassinio lo ha smembrato con una sega elettrica, dopo averlo attaccato sulla sogli di casa alla 1:30 del mattino di martedì.

Il giovane imprenditore, proprietario e fondatore di una StartUp nigeriana e bangladese era conosciuto come l’Elon Musk dei paesi emergenti.

La polizia sta indagando, ma il movente non è ancora chiaro.

Commenti