USA Breaking news del 15 ottobre 2020

Ecco le utime notizie dagli Stati Uniti del 15 ottobre 2020

0
216
24 novembre
USA Breaking news (periodicodaily)

Oggi, 15 ottobre, ci giungono nuove news dagli USA.

Last news del 15 ottobre

Segretario esercito: Guradia nazionale pronta se caos dopo voto

Il segretario all’Esercito dell’amministrazione Trump, Ryan McCarthy, ha affermato che gli uomini della guardia nazionale sono pronti ad intervenire se dopo il voto negli USA le forze dell’ordine dovessero aver bisogno di aiuto nel fronteggiare eventuali proteste.

Tuttavia ha sottolineato che il ruolo della Guardia nazionale è solo quello di aiutare a proteggere le proprietà federali e non di pattugliare le strade.

Positivo al covid il figlio di Trump

La first lady, Melania Trump, ha riferito che nei giorni scorsi il figlio quattordicenne Barron è risultato positivo al test del coronavirus.

Melania Trump ha spiegato che ora il ragazzo si è negativizzato e che, durante il periodo di positività, era asintomatico.

Trump: vaccino sicuro ed efficace entro la fine dell’anno

Il presidente Trump ha annunciato che entro la fine dell’anno gli USA avranno un vaccino sicuro ed efficace conto il coronavirus.

Trump ha detto: “Siamo sulla via per consegnare almeno 100 milioni di vaccino prima della fine dell’anno, con centinaia di milioni di altre dosi in seguito”.

Il Presidente ha poi affermato: “La Cina ha sguinzagliato il virus nel mondo, solo un’amministrazione Trump farà sì che ne risponderanno”.

Trump contro Facebook e Twitter

Il presidente Trump si è accanito contro Facebook e Twitter dopo che i social hanno bloccato una storia del New York Post sulle e-mail del figlio di Joe Biden.

Trump ha detto: “Terribile che abbiamo smontato la storia che è una pistola fumante contro Joe Biden e suo figlio Hunter”.

Poi Trump dice minacciando: “E’ solo l’inizio per loro. Non c’è niente di peggio di un politico corrotto”.

Twitter sospende i falsi profili di sostenitori di Trump

Twitter ha annunciato di aver sospeso una serie di account di falsi supporter del presidente Trump.

Un portavoce di Twitter riferisce che quasi tutti i profili contenevano la frase “io sono afroamericano e voto per il presidente americano” e hanno violato le regole contro lo spam e la manipolazione della piattaforma.

Altre news del 15 ottobre

Si infettano per vendere il plasma

Alcuni studenti del Brigham Young University nello Idaho, un college di proprietà dei mormoni, si sono infettati con il coronavirus per poi vendere il loro plasma.  

L’università ha riferito che gli studenti sono stati sospesi ed è stata aperta un’inchiesta.

Navy Seal che partecipò all’uccisione di Bin Laden respinge teoria complottista di Trump

Un ex Navy Seal coinvolto nell’operazione che uccise il terrorista Osama Bin Laden ha accusato il presidente Trump di aver amplificato la teoria di complotto secondo la quale la morte di Bin Laden sarebbe falsa.  

Robert O’Neil ha dichiarato: “Uomini coraggiosi hanno salutato i loro figli per andare a uccidere Osama Bin Laden. Ci è stato dato l’ordine dal presidente Obama. Non vi era un doppio corpo”.

O’Neil, quando parla del doppio corpo, si riferisce alla teoria di complotto di QAnon sostenuta da Trump secondo cui vi erano due corpi sulla scena, e uno di questi, che non è morto, sarebbe Bin Laden.

Governatore del South Dakota: più casi covid perché più test

Il governatore del South Dakota Kristi Noem ha affermato che l’aumento di casi di coronavirus dello Stato è dovuto all’aumento dei test, e afferma di aver previsto tutto questo.

La Noem ha detto: “Stiamo facendo il triplo dei test rispetto a prima. Per questo stiamo assistendo a un elevato aumento di casi di positività. È normale, naturale ed era previsto”.

I dati del South Dakota Department of Health mostrano che non ci sono letti ospedalieri per l’assistenza generale nella parte sudorientale dello Stato.

Barack Obama esorta gli americani ad andare a votare

Barack Obama, in un video, ha esorato gli americani dei 24 Stati chiave ad andare a votare alle elezioni del 3 novembre.

Nel video, l’ex presidente afferma che c’è molto in gioco in queste elezioni. Infatti, dice: “La posta in gioco è così grande in queste elezioni. Bisogna eleggere un candidato che sia in grado di tenere sotto controllo la pandemia, che costruisca un’economia più equa, che affronti il problema del cambiamento climatico e protegga la nostra assistenza sanitaria. Quindi, fate un piano. Andate a votare e assicuratevi che anche i vostri amici vadano”.

Obama ha poi detto: “Ogni vostro voto conta. Voi tutti potete fare la differenza per cambiare il destino dell’America”.


Obama: “Trump incapace di cambiare la politica estera”

Commenti