USA 2020 – il programma elettorale di Joe Biden

Presentiamo i punti principali del programma elettorale USA 2020 del candidato democratico Joe Biden.

0
3056
programma Biden

Joe Biden, 77 anni, sarà lo sfidante di Donald Trump per la corsa alla Casa Bianca. Qualora vincesse, avrà il difficile compito di riunificare la nazione. Dovrà inoltre risanare l’economia post-covid e sciogliere le tensioni sociali. Tutte le proposte di Biden sono raccolte nel suo programma elettorale.

Il programma elettorale di Joe Biden

Cambiamenti climatici

Biden ha proposto un piano di 1,7 trilioni di dollari per portare gli USA sulla buona strada per eliminare l’emissione dei gas serra entro il 2050. Questa sua proposta è simile al progetto del Green New Deal, proposto da Alexandria Ocasio- Cortez. Inoltre, il piano di Biden va ben oltre gli obiettivi climatici dell’amministrazione Obama.

Joe Biden vorrebbe porre fine ai sussidi per i combustibili fossili e il divieto di nuovi permessi per i gasdotti e gli oleodotti sul territorio pubblico.

Infine, il candidato ha affermato che, se diventasse Presidente, rientrerebbe subito negli accordi sul clima di Parigi.

Tuttavia, egli lascerà al Congresso il compito di decidere il meccanismo di applicazione per richiedere alle aziende statunitensi di rispettare gli obiettivi di emissione del programma, penalizzandole se non all’altezza.

Economia

Il piano economico di Biden è quello di incentivare la classe media. Infatti, lui sostiene che la nazione deve costruire “un’economia che premi il lavoro, non solo la ricchezza“.

Il candidato vorrebbe abrogare le riduzioni fiscali dell’amministrazione Trump, mentre propone un salario minimo di 15 dollari l’ora. Vorrebbe aumentare l’aliquota delle imposte sulle aziende dal 21% al 28%.

Al fine di risanare l’economia post-coronavirus, Biden pensa di istituire il programma “Buy American”. L’iniziativa prevede un fondo di 700 miliardi di dollari. 400 miliardi andranno all’acquisto di prodotti americani, mentre 300 miliardi andranno alla ricerca e allo sviluppo tecnologico.

Istruzione

Joe Biden ha proposto un programma sull’istruzione che aumenterebbe i finanziamenti per le scuole nelle aree a basso reddito, e aiuterebbe anche gli insegnanti a pagare i prestiti per gli studenti.

Il piano del candidato prevederebbe di raddoppiare i professionisti della salute, come psicologi, infermieri e assistenti sociali, molto carenti nelle scuole. Questo piano costerebbe 2,5 miliardi di dollari l’anno.

Inoltre, Biden ha presentato un progetto per tagliare gli obblighi di debito per i prestiti agli studenti, rinunciando a 10 mila dollari l’anno per 5 anni. Il progetto è rivolto a coloro che lavoreranno per un servizio pubblico (insegnanti o forze armate).

Il piano prevede delle priorità:

  • maggiore reclutamento dei docenti di minoranza;
  • costruzione di nuovi edifici scolastici e miglioramento di quelli già esistenti;
  • sovvenzioni per aiutare i distretti scolastici, al fine di renderli etnicamente più equi;
  • miglioramento della formazione professionale;
  • espansione delle “scuole di comunità”, che collegano i genitori al sostegno di cui i figli hanno bisogno;
  • drastico aumento dei finanziamenti delle scuole per sostenere i bambini e i ragazzi con disabilità;
  • consentire di poter utilizzare le “borse pell” per i programmi a doppia iscrizione, che consentono agli studenti delle superiori di frequentare le lezioni universitarie della comunità;
  • aumento degli stipendi per gli insegnanti.

Armi

Biden ha dichiarato che, se venisse eletto, cercherà di vietare le armi d’assalto. Inoltre affronterà la violenza armata nel paese.

Infine, istituirebbe un programma federale di riacquisto delle armi nel per togliere il maggior numero di persone armate nelle strade. Secondo il candidato, servirebbero più controlli per chi acquista un’arma.


Il piano di Joe Biden per la riforma della polizia


Sanità

Il piano di Joe Biden prevede di aumentare i sussidi dell’Obamacare per rendere le polizze assicurative private disponibili e più convenienti. Inoltre, prevederebbe anche una nuove “opzione pubblica” simile al Medicare.

I punti principali per il piano sulla sanità sono i seguenti:

  • tutti gli americani avranno una nuova opzione assicurativa più economica;
  • le famiglie della classe media riceveranno un credito di imposta premium per aiutarle a pagare la copertura sanitaria;
  • i crediti d’imposta premium saranno calcolati per aiutare più famiglie a permettersi una migliore copertura con franchigie più basse;
  • stop alle fatture a sorpresa;
  • favorire la concentrazione del mercato nel sistema sanitario statunitense;
  • ridurre i costi e migliorare i risultati sanitari, collaborando con il personale sanitario;
  • togliere la possibilità alle aziende farmaceutiche di evitare di collaborare con il Medicare sui prezzi dei farmaci;
  • ampliare l’accesso ai contraccettivi e proteggere il diritto costituzionale sull’aborto;
  • difendere il diritto alla sanità per tutti, indipendentemente dal genere o dall’orientamento sessuale.

Immigrazione

Joe Biden sostiene un percorso per la cittadinanza per gli immigrati privi di documenti. Inoltre, invita il Congresso a concedere immediatamente la cittadinanza agli immigrati illegali entrati negli Stati Uniti da bambini. Biden è infatti un grande sostenitore del progetto DACA dell’amministrazione Obama.

Infine, Biden si oppone alla depenalizzazione di coloro che varcano il confine senza i documenti.


Trump: la Corte Suprema deve invalidare l’Obamacare

Commenti