Uragano Willa tocca terra in Messico, con venti a 200 km/h

L’uragano Willa ha toccato terra in Messico, nello stato di Sinaloa, con raffiche di vento fino a 200 chilometri orari e intense precipitazioni che hanno provocato danni alla rete elettrica e causato interruzioni, oltre alle inondazioni lungo alcune vie di comunicazione.

“L’uragano Willa di categoria 3 sta causando forti tempeste accompagnate da violente raffiche di vento sugli stati di Sinaloa, Durango e Nayarit” ha postato su Twitter la Comisión Nacional del Agua (Conagua). Le autorità hanno esortato la popolazione alla massima cautela e a seguire le indicazioni.

Condividi e seguici nei social

Leonardo Pietro Moliterni

Presidente dell'Associaizone L'Ancora Redattore Responsabile di Cronaca e Attualità

Leonardo Pietro Moliterni has 4727 posts and counting. See all posts by Leonardo Pietro Moliterni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook