Una Moglie Bellissima – riuscitissima commedia di Leonardo Pieraccioni

Una Moglie Bellissima è un film di e con Leonardo Pieraccioni. Il fulcro della vicenda è sulla protagonista femminile, che da semplice donna di campagna diventa top model.

2
1606

“Una Moglie Bellissima” è un film del 2007 diretto da Leonardo Pieraccioni e sceneggiato a quattro mani con Giovanni Veronesi. Il cast include lo stesso Pieraccioni nel ruolo del protagonista maschile; per il resto troviamo Gabriel Garko, Laura Torrisi, Rocco Papaleo, Massimo Ceccherini ed altri. Presente addirittura il celebre cantautore Francesco Guccini, in un ruolo più vicino all’essere un cameo che una interpretazione reale. Si tratta di uno dei film di maggior successo nella carriera di Leonardo Pieraccioni.

TRAMA: Mariano è sposato con una donna bellissima ma allo stesso tempo semplice ed abbastanza rustica, sicuramente non consapevole di avere tutte le caratteristiche per diventare una top model. Queste caratteristiche vengono però notati da una casa di moda, che la scritturerà e la trasformerà in una celebrità. Alla lunga, però, la nuova vita della donna crea troppe differenze tra lei e Mariano, e così il loro matrimonio viene messo a dura prova dal susseguirsi degli eventi…

Femmine Contro Maschi – un cast da urlo per una commedia leggera

VALUTAZIONE: Molto efficace nelle sue gag comiche e ben interpretato da quasi tutti gli attori coinvolti, il film presenta una trama molto interessante che sa unire più elementi: quanto un cambiamento positivo possa “dare alla testa” alle persone, come il ribaltarsi di una situazione possa trasformare un vero e proprio sogno in un incubo, come a volte le proprie potenzialità siano invisibili ai nostri occhi. La tematica del vero amore messo alla prova dalle vicende ma che poi vince è un must nella commedia italiana, soprattutto nella filmografia di registi/attori come Pieraccioni che amano apparire nei film che dirigono: ciononostante, il film non risulta troppo scontato e banale e riesce a farsi apprezzare per l’evoluzione della situazione e dei personaggi. La protagonista femminile risulta simpatica ed interessante proprio per la sua iniziale semplicità che fa da contraltare alla sensualità che la caratterizza, mentre successivamente il suo lasciarsi condizionare dagli ambienti mondani ed il trascurare il marito trasformerà lui nel personaggio a cui il pubblico si affeziona maggiormente: il film riesce quindi a fare leva sulla psicologia del pubblico. Proprio per questo, per quanto il finale possa risultare scontato, “Una Moglie Bellissima” risulta efficace ed in grado di intrattenere molto bene lo spettatore: si tratta dunque di uno dei migliori esempi “recenti” di commedia all’italiana, un film che merita assolutamente di essere visto.

Di seguito il trailer di “Una Moglie Bellissima”. Il film è disponibile in streaming su Chili ed Infinity.

Commenti