Un nuovo Zingaretti e un nuovo PD

0
188
Nicola Zingaretti

Il segretario del PD sta pensando ad un partito nuovo, un partito che sia delle persone e che abbia spazio in ogni angolo del Paese

È di questa mattina la notizia relativa a Nicola Zingaretti e alla sua volontà di rendere il PD un partito nuovo. Il segretario nazionale dem è alle prese con la campagna elettorale per Bonaccini e si sta prodigando per un lavoro di supporto e sponsorizzazione del candidato dem che concorre per la presidenza della regione Emilia-Romagna. Zingaretti vanta una campagna elettorale di “splendida solitudine” senza gli appoggi di Italia Viva e M5s e spera di ottenere il migliore dei risultati per la terra romagnola.

Leggi anche: Serena Grandi pronta a candidarsi in Emilia Romagna con la leghista Borgonzoni

Oltre alle dichiarazioni sulle prossime elezioni regionali, il segretario del PD ha fatto un annuncio molto importante: intende rinnovare il Partito Democratico, intende cambiarlo dalle sue strutture più intime. Intende aprirlo, intende, forse, farne un partito che sia luogo di discussione, di incontro, di confronto. Nicola Zingaretti ha spiegato che il suo pensiero e la sua volontà non sono legati al progetto di un nuovo partito ma a un partito nuovo, ad un partito che faccia contare le persone e che sia organizzato in ogni angolo del Paese. Il politico dem ha anche dichiarato: «dobbiamo aprirci ai movimenti che stanno riempiendo le piazze, dobbiamo costruire il soggetto politico dell’alternativa, convocando un congresso con una proposta politica e organizzativa di radicale innovazione e apertura. Dobbiamo rivolgerci però alle persone, e non alla politica “organizzata”».

Zingaretti inoltre rivendica la posizione del PD, evidenzia il ruolo fondamentale del partito che non è più quello debole, isolato e sconfitto del 4 marzo 2018. Il partito democratico, per il segretario, è oggi un partito che regge l’urto delle scissioni ed è l’unica parte della politica che si presenta sempre alle elezioni e sulla quale si può cementare il pilastro della resistenza alle destre. Zingaretti vuole cavalcare quest’onda e fare del PD il partito per tutte le domande delle persone amanti della politica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here