Un asteroide due volte l’Empire State Building vicino alla Terra

0
259

Un enorme asteroide, che si stima sia largo un chilometro, è passato davanti alla Terra intorno alle 4.51pm ET (9.51pm GMT), secondo la NASA.

Un asteroide scoperto nel 1994

La roccia, che si chiama 7482 (1994 PC1), stava passando entro 1,2 milioni di miglia dal nostro pianeta, muovendosi a 47.344 miglia all’ora, dice il Center for Near Earth Object Studies della NASA, che traccia gli oggetti che potrebbero entrare in collisione con il pianeta. Gli esperti hanno scoperto l’asteroide per la prima volta nel 1994, e anche se non colpirà la Terra, è il più vicino che arriverà nei prossimi 200 anni, prevede la NASA. “State tranquilli, 1994 PC1 volerà tranquillamente oltre il nostro pianeta a 1,2 milioni di miglia di distanza“, ha twittato la NASA.

Il più grande mai visto

Il più grande asteroide che sia mai passato davanti alla Terra è stato 3122 Florence (1981 ET3), che è passato davanti al pianeta il 1° settembre 2017 ed è stato stimato tra le 2,5 miglia e le 5,5 miglia di larghezza. Gli scienziati dicono che farà un altro passaggio vicino alla Terra il 2 settembre 2057. Lo scorso novembre la NASA ha lanciato la sua missione Double Asteroid Redirection Test, che è progettata per testare l’idea che un veicolo spaziale potrebbe spingere un asteroide potenzialmente pericoloso e cambiare il suo percorso abbastanza da proteggere la Terra. A dicembre l’agenzia ha rilasciato le prime immagini di DART dallo spazio, che ha definito “un’importante pietra miliare operativa per la navicella e il team DART”. La navicella DART sta puntando a Dimorphos, una piccola luna che orbita intorno all’asteroide vicino alla Terra Didymos, e prevede di schiantarsi su di essa a settembre.