Ue, ex ministro bulgaro Kalfin eletto nuovo direttore dell’Eurofound

0
151

Eurofound, è un’agenzia tripartita dell’Unione europea, il cui ruolo è mettere a disposizione le conoscenze necessarie a contribuire allo sviluppo di migliori politiche sociali, occupazionali e relative al lavoro

Compito

Il compito di Eurofound è fornire informazioni, consulenza e competenza su condizioni di vita e di lavoro sostenibili, relazioni industriali, cambiamento del mercato del lavoro, qualità della vita e servizi pubblici ai principali soggetti attivi nel settore della politica sociale dell’UE sulla base di informazioni comparative, ricerche e analisi.

Erofound ha un nuovo direttore

 Il bulgaro, Ivailo Kalfin, è il nuovo direttore esecutivo della Fondazione europea situata a Dublino.

 Lo ha confermato il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali con un comunicato. La candidatura di Kalfin, sostenuta dal governo bulgaro, è stata approvato dalla maggioranza del Consiglio di amministrazione di Eurofound il 5 marzo. L’agenzia Ue ha come obiettivo fornire conoscenze per aiutare lo sviluppo sociale, occupazionale e le politiche relative al lavoro. Eurofound comunica i risultati e le conclusioni delle sue ricerche all’Ue per sviluppare politiche per migliorare le condizioni di vita e di lavoro oltre alle politiche occupazionali e promuovere il dialogo sociale. Kalfin, 57 anni, è un economista ed è laureato presso Università di economia nazionale e mondiale di Sofia. È stato vice primo ministro e ministro degli Esteri nel governo di Sergei Stanishev (2005-2009) e parlamentare europeo dal 2009 al 2014. Inoltre Kalfin ha ricoperto l’incarico di vice primo ministro per la politica demografica e sociale e di ministro del Lavoro nel secondo governo di Bojko Borisov. (2014-2016). Kalfin succederà alla guida dell’Eurofound allo spagnolo Juan Menéndez-Valdés

Commenti