Alla Dacia Arena l’Udinese ospita il Chievo nella prima giornata di Serie A 2017/2018, Delneri schiera un 4-3-3 super offensivo con Thereau, Lasagna, Fofana, De Paul e Wague in campo insieme mentre Maran opta per un 4-3-1-2 con Birsa a sostegno della coppia formata da Inglese e dal nuovo acquisto Pucciarelli.

https://youtu.be/ciioYFZaBvI

Inizia meglio il Chievo che si rende subito pericoloso dalla distanza con Hetemaj ma il suo tiro termina lontano dai pali difesi da Scuffet, gli ospiti rispondono con il colpo di testa di Halfredsson che sfiora il palo.

La squadra di Delneri continua ad attaccare con Jankto ma al 15′ è il Chievo a portarsi in vantaggio alla prima occasione creata grazie al colpo di testa di Inglese su calcio d’angolo di Birsa; i padroni di casa sembrano accusare il colpo e inizialmente non riescono a contrastare efficacemente le avanzate del Chievo ma al 37′ Thereau riporta il risultato in parità battendo Sorrentino con un piatto su cross di De Paul.

Nel finale di primo tempo Birsa sfiora il gol del vantaggio prima su punizione poi con un tiro in diagonale che però termina largo, si va all’intervallo sul risultato di 1-1.

Nella ripresa sono i padroni di casa a rendersi pericolosi con Fofana che sfiora la traversa con un cross velenoso ma, come nel primo tempo, sono gli uomini di Maran a trovare la via della rete al 54′ grazie al bellissimo tiro a giro di Birsa dai 20 m. che beffa Scuffet e porta avanti il Chievo.

Delneri prova a scuotere i suoi e inserisce Samir e Perica aumentando il potenziale offensivo ma sono ancora gli ospiti a rendersi pericolosi sempre con Birsa; nel finale l’Udinese attacca a pieno organico alla ricerca del pareggio e si rende pericolosa con Thereau su punizione, ci prova anche Lasagna di testa ma Sorrentino si fa trovare pronto. Dopo 3′ di recupero termina così 1-2 la sfida tra Udinese e Chievo, agli uomini di Delneri non basta il gol di Thereau per non incassare la prima sconfitta stagionale.

 

Tabellino

UDINESE – CHIEVO 1-2

UDINESE (4-3-3): Scuffet; Wague (58′ Samir), Angella, Nuytinck, Pezzella; Fofana (63′ Perica), Hallfredsson, Jankto; De Paul (65′ Behrami), Lasagna, Thereau

A disposizione: Bizzarri, Borsellini, Matos, Bajic, Ingelsson, Bochniewicz, Barak, Ewandro, Balic

Allenatore: Luigi Delneri

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa (80′ Rigoni); Pucciarelli 5,5 (75′ Garritano), Inglese (88′ Pellissier)

A disposizione: Pavoni, Seculin, Jaroszynski, Cesar, Bani, Depaoli, Vignato, Leris, Bastien

Allenatore: Rolando Maran

Marcatori: 15′ Inglese, 37′ Thereau, 54′ Birsa

Arbitro: Gavillucci

Ammoniti: 64′ Angella; 71′ Perica; 82′ Rigoni; 90′ Cacciatore