Trump: “Se collegio elettorale certifica vittoria di Biden, lascio”

0
275
Trump: “Se collegio elettorale

Donald Trump ha annunciato che se il collegio elettorale certificherà la vittoria di Joe Biden alle presidenziali, lascerà la Casa Bianca. I grandi elettori si riuniranno il 14 dicembre ed esprimeranno i loro voti. Tuttavia, parlando con i giornalisti alla Casa Bianca, Trump ha spiegato che è difficile per lui concedere la vittoria a Biden in base alle circostanze attuali, sottolineando che le elezioni sono state una frode.

Trump: se collegio elettorale vota Biden, lascio. Si arrenderà davvero?

Il 14 dicembre in America i grandi elettori si riuniranno per esprimere il loro voto. Salvo sorpresa, sicuramente certificheranno la vittoria di Joe Biden. Il presidente Trump, per la prima volta, ha affermato che lascerà l’incarico se il Collegio Elettorale certificherà la vittoria del candidato democratico Joe Biden. Tuttavia ha sottolineato che non sarà mai disposto a concedere la vittoria al suo rivale.

Trump, rispondendo ai giornalisti, ha affermato: “Certamente lo farò, e lo sapete. Sarà una cosa molto difficile da ammettere perché sappiamo che c’è stata una frode massiccia”. Il Presidente poi ha aggiunto che se Biden verrà dichiarato vincitore, il Collegio elettorale “commetterà un errore, perché questa elezione è stata una frode”.  Pressato dai giornalisti sui suoi commenti sulle frodi, Trump ha detto: “Non parlatemi in quel modo. Sono il presidente degli Stati Uniti. Non rivolgetevi mai con il Presidente in quel modo”.

Durante la conferenza stampa Trump ha continuato a sostenere che si erano verificate frodi elettorali diffuse, nonostante nessuna prova suggerisse che fosse vero. Ha dichiarato: “Non so cosa succederà. So una cosa, Joe Biden non ha ottenuto 80 milioni di voti “. Il Presidente ha anche affermato di aver ricevuto più di 74 milioni di voti, e ha insistito che i voti destinati a lui sono stati eliminati.

Commentando l’infrastruttura di voto negli USA, Trump ha detto: “Siamo come un Paese del terzo mondo”.

Trump: non so se parteciperò all’inaugurazione

Trump ha affermato di non è sicuro che parteciperà all’inaugurazione di Biden. Gli ex presidenti assistono di norma all’inaugurazione dei loro successori soprattutto come dimostrazione di unità per il Paese. Nel 2016, l’ex presidente Obama ha partecipato all’inaugurazione di Trump, insieme ad altri ex Presidenti. Anche il candidato democratico presidenziale Hillary Clinton partecipò accompagnata dal marito, l’ex presidente Bill Clinton.

Durante la conferenza stampa, Trump ha informato i giornalisti che ha in programma di recarsi in Georgia il 5 dicembre per sostenere i senatori del GOP nelle rispettive gare di ballottaggio.


Leggi anche: Biden presenta la sua squadra: “Unificherò l’America”

Commenti